Sergio Costa ospite di TeleAmbiente:
a marzo il festival dedicato al giornalismo ambientale

Roma, 4 febbraio 2020 – Dopo la risposta inviata al Fatto Quotidiano sulla necessità di investire di più su cronisti green in Italia, facendo sua la proposta del cronista Vittorio Emiliani, il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha accolto l’invito negli studi di TeleAmbiente, struttura che dal 1991 porta avanti con la sua squadra di giornalisti lotte per la salvaguardia ambientale.

Ho scritto questa lettera perché mi sono reso conto incontrandomi col mondo dell’informazione che oggi quella green è fondamentale. – spiega il ministro Costa – Ma aggiungo che l’informazione è anche formazione. Il giornalista che scrive o lo speaker che parla sul canale televisivo oggi, di fatto, sta facendo anche formazione. Per cambiare il paradigma e aprire la porta del green in modo definitivo bisogna entrare nelle case dei cittadini. Quale miglior veicolo se non quello dei mass media?”.

Uno dei cardini di questo cambiamento è che gli editori abbiano il coraggio di investire sui giornalisti green per poter fare informazione e questa sana formazione. Non riusciremo a cambiare il paradigma se non tocchiamo l’ordinarietà di ciascuno di noi, delle nostre scelte. Oggi la formazione e l’informazione che il giornalista fa secondo me è essenziale per ottenere il risultato”.

Abbiamo incontrato molto spesso giornalisti green per costruire insieme linee guida per la formazione e informazione ma io vorrei anche incontrare gli editori per sensibilizzarli, perché poi sono loro coloro che possono investire in quella direzione. Questo consente di fare un percorso verso la sostenibilità.  

Conclude lanciando un annuncio importante: “I primi di marzo faremo un festival dedicato al giornalismo ambientale al quale inviteremo tutti i giornalisti che si occupano della materia ma vogliamo anche che ci siano soprattutto gli editori”.
https://www.teleambiente.it/sergio_costa_ospite_teleambiente_annuncia_festival_giornalismo_ambientale/ 

Tra gli argomenti trattati nel corso nell’intervista, condotta dal direttore responsabile di TeleAmbiente, Stefano Zago, si è parlato anche di Green New Deal, Cop26, Pfas, plastica, crisi climatica e giovani.

Mercoledì 5 febbraio ore 21:30 la puntata andrà in onda in PRIMA VISIONE sulla pagina Facebook di TeleAmbiente. Visibile anche su canale 78 (Centro Italia) e canale 812 (Lombardia) del digitale terrestre, in streaming su www.teleambiente.it.

 

Lascia un commento

Archivio Articoli

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu