Tra Atlantico e Golfo Persico: quale Mediterraneo ?
un confronto in ambito geopolitico e diplomatico

UNA “TAVOLA ROTONDA SU IPOTESI E SOLUZIONI
PER UN “MEDITERRANEO ALLARGATO

Gli incontri dell’Accademia Angelico Costantiniana, dopo i due più recenti dedicati alle ex Colonie Italiane in Africa, ritornano ancora una volta ad esaminare le realtà del mondo arabo-orientale, con particolare attenzione al Mar Mediterraneo.
Questa conferenza avrà luogo sabato 23 aprile, nel giorno di San Giorgio, alle ore 17, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare in L.go Tevere Flaminio 45-47 con il patrocinio dello storico Rotary Club di Roma.

***** ***** *****

La conferenza è organizzata dall’Avv. Eleonora Di Prisco, Delegato delle Relazione Pubbliche dell’Accademia nonché componente Commissione Diritto Europeo e Diritto Internazionale dell’Ordine degli Avvocati di Roma (*1).
Coordinerà la conferenza S.E. Mario Boffo, già Ambasciatore in Yemen e Arabia Saudita, a cui parteciperanno quali Relatori:
> il Prof. Gianfranco Lizza, già Ordinario di Geografia Politica ed Economica  presso l’Università “La Sapienza” di Roma;
> il Contrammiraglio Cesare Ciocca, Coordinatore Comitato Atlantico Italiano e Segretario Generale di EuroDefence Italia;
> il giornalista italo-egiziano Mahdi El Nemr, corrispondente dell’Agenzia “Kuwait News Agency;
> il giornalista algerino Mourad Rouighi, corrispondente di media algerini e arabi.

L’obiettivo della conferenza è incentrata in un’analisi sul potenziale che la regione di un “Mediterraneo Allargato”– esteso fino al Golfo Persico al quale è collegato dal canale di Suez – riveste in termini di sviluppo economico anche quale zona alternativa di approvvigionamento energetico, nonché in fatto di cooperazione e dialogo tra Popoli dalle antichissime e ricchissime radici culturali.

L’Accademia Angelico Costantiniana continua quindi un suo consolidato percorso di riflessione e ricostruzione storica, giuridica e geopolitica per completare con ulteriori incontri sui versanti delle Lettere e delle Arti con focus sui Paesi di Lingua Araba e sull’interazione con l’Italia, che si auspica abbia una sempre maggiore influenza nel panorama della regione.

Fondata nel dopoguerra dall’Avv. Professor Mario Bernardo Angelo-Comneno di Tessaglia, oggi presieduta dal nipote Avv. Alessio Ferrari Angelo-Comneno di Tessaglia, l’Accademia è un’istituzione culturale a carattere internazionale, apolitica, non  discriminatoria e senza scopi di lucro. Tra i suoi scopi specifici particolare rilievo assume lo sviluppo culturale sul piano artistico, scientifico, letterario e religioso, intendendo la Cultura come un valore comunitario e accessibile a tutti, nonché uno strumento di dialogo e progresso civile, ponte di pace e solidarietà fra i popoli e i singoli individui.

.  

Per visionare e stampare la brochure sulla “Tavola Rotonda” con ulteriori informazioni
sull’incontro che avrà luogo sabato 23 Aprile
clik su > Tavola Rotonda 23 Aprile –

La prenotazione all’evento è obbligatoria necessaria entro il 19 aprile,
contattando per informazioni 
presidenza@accademiacostantiniana.org.

***** *** *****

NOTE A MARGINE
(*1)
Si ritiene opportuno segnalare una serie di ben 6 interventi già pubblicati dalla Consul Press, con video-audio-registrazioni su un Convegno  Italia Quatar “Legal Working in Progress”, svoltosi il 4 febbraio nel 2020 a Roma nella Sala degli Avvocati presso la Corte di Cassazione, organizzato dall’Avvocato Eleonora Di Prisco  e visionabile su questo web, nonché una sua ampia intervista rilasciata alla nostra Redazione  nell’ottobre 2018 Clicca qui > 

"Mediterraneo Allargato", Accademia Angelico Costantiniana, dal Golfo Persico all'Atlantico, l'Italia e i Paesi Arabi del Mediterraneo

Lascia un commento

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu