Turismo e crisi da Covid-19 settore alberghiero:
le iniziative di Federalberghi-Roma

Federalberghi Roma e Sara Assicurazioni
in una iniziativa sul territorio nazionale
per smobilizzare i crediti d’imposta delle strutture in locazione

Alla Redazione di Consul Press è perventuto tramite Marco Piscitello, Responsabile Comunicazione
di Federalberghi Roma il presente Comunicato Stampa che qui di seguito viene riportato 

Roma, 18 dicembre 2020. Federalberghi Roma e Sara Assicurazioni, con il contributo di PhinancePartnersSpA (*1), hanno dato vita alla prima iniziativa sul territorio nazionale finalizzata a consentire agli hotel in locazione – il 50% di quelli della Capitale, ma anche del totale italiano – lo smobilizzo dei crediti di imposta maturati a fronte dei canoni dovuti ai proprietari degli immobili da marzo a dicembre 2020.

L’operazione è stata ideata e realizzata per permettere alle società che esercitano attività turistico ricettiva in immobili non di proprietà di trasformare i propri crediti d’imposta, in questo momento difficilmente utilizzabili per la ridotta attività e la sostanziale mancanza di fatturato, in liquidità immediata e garantire così la continuità aziendale.

Soddisfazione è stata espressa dal Presidente di Federalberghi Roma Giuseppe Roscioli: “L’accordo con Sara Assicurazioni (*2) rappresenta un supporto concreto per il nostro settore, uno dei più direttamente colpiti dalla pandemia dal punto di vista economico: l’immissione di circa dieci milioni di euro di liquidità immediata nel sistema alberghiero romano potrà garantire alle centinaia di aziende che operano in regime di locazione, la maggior parte delle quali chiuse o in enorme difficoltà, le risorse necessarie per provare a sopravvivere a questa terribile crisi e procedere alla riapertura non appena le condizioni lo consentiranno”.

“Siamo orgogliosi di poter dare supporto a un settore così importante per l’economia nazionale” ha dichiarato Alberto Tosti, Direttore Generale di Sara Assicurazioni “a conferma del senso di responsabilità e del ruolo sociale delle Compagnie di Assicurazione. Siamo al fianco degli imprenditori alberghieri, specie in questi momenti.” (*3)

***** *** *****

Note a Margine
(*1) Phinance Partners spa è una società di consulenza specializzata in finanza strutturata e immobiliare guidata da Enrico Cantarelli e presieduta da Alessandro Mitrovich, provenienti dalla Royal Bank of Scotland. Nel dicembre 2019 ha strutturato la cartolarizzazione di tre portafogli Npl unsecured per un valore lordo complessivo di 100 milioni di euro per metà corporate e per metà retail. Phinance Partners è stato advisor e arranger dell’operazione ed è stata assistita dallo Studio Legale internazionale Dla Piper, in qualità di arranger e advisor delle due società di cartolarizzazione Pes e Pos.
(*2) Sara Assicurazioni è una Compagnia di Assicurazioni fondata nel 1946 e rappresenta un Gruppo Societario Italiano, i cui azionisti di riferimento sono l’Automobile Club d’Italia, la Reale Mutua e le Assicurazioni Generali. Sara Assicurazioni si distingue per trasparenza, qualità e innovazione dei prodotti assicurativi. Opera attraverso la propria Rete, con n. 488 Agenzie, n. 30 Sedi distaccate nei principali capoluoghi provinciali, n. 1.600 punti vendita ed oltre 600 dipendenti diretti.
(*3) Trattasi di uno dei numerosi esempi in cui l’esperienza e la managerialità di Imprenditori e di Professionisti riescono a trovare soluzioni idonee mentre, al contrario, il Governo, le Istituzioni ed i loro apparati (nonostante pletoriche “Task Force” e Consulenti super retribuiti) spesso riescono a varare solo provvedimenti discutibili, fantasiosi o inefficaci. 
Sarebbe forse opportuno suggerire a codesti altezzosi Personaggi Politici, nonché ai loro sapienti e saccenti Consiglieri/Tecnici, di rileggersi qualche opera del Prof. Giuseppe Guarino, un Gigante delle Scienze Giuridiche e due volte Ministro, deceduto a 97 anni nello sorso mese di aprile.
In particolare io consiglierei il 1° Capitolo Tecnici e Politici nello Stato Contemporaneo” del Libro
“Scritti di Diritto Pubblico dell’Economia” (Ediz. Giuffré 1962) al Premier Prof. Giuseppe Conte –  temporaneamente inquilino di Palazzo Chigi – al suo Staff e ai suoi Colleghi di Governo, nonché al Presidente Prof. Sergio Mattarella – temporaneamente inquilino del Quirinale.
In base ai miei ricordi, era un
Testo Giuridico fondamentale nella Facoltà di “Economia e Commercio”, situata a P.za Fontanella Borghese in una  Sede distaccata da “La Sapienza”, allora unica Università Statale in Roma.  Il ’68 – nel bene e nel male, con le sue illusorie speranze e le grandi postume disillusioni – era ancora lontano
 _____________Giuliano Marchetti 

Federalberghi Roma, Giuseppe Roscioli, PhinancePartnersSpA, Sara Assicurazioni, Tecnici e Politici

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu