mercoledì, 23 Ottobre 2019

“Tutela degli azionisti delle Banche Popolari
Quali rimedi a perdite e illiquidità?”

Si è svolto il 27 giugno nella città di Melfi, il secondo appuntamento riservato ai risparmiatori: “Tutela degli azionisti delle Banche Popolari. Quali rimedi a perdite e illiquidità?” dopo il convegno riguardante i risparmiatori truffati dalle Banche Popolari.

L’incontro ha trattato sugli strumenti di tutela a disposizione dei risparmiatori che hanno visto perdere i risparmi di una vita. Sono numerosi infatti, i casi di risparmio tradito e ancora più i risparmiatori ignari di aver subito gravi danni dall’attività finanziaria: sono oltre 69.000 i soci della Popolare di Bari che hanno acquistato azioni della banca pagandole anche €9,53 e che oggi non riescono a venderle a €2,38, con una perdita di valore superiore al 75%

Ci sono gli oltre 32.000 soci della Banca Popolare Pugliese, con una perdita pari attualmente al 68%: hanno comprato azioni a €4.71 e oggi non riescono a venderle a €1.50. E ci sono gli oltre 39.000 soci della Banca Popolare di Puglia e Basilicata: i titoli venduti a €5,10 valgono oggi €1.37.

Anche in questo caso le difficoltà per venderli sono enormi e si aggiungano i tanti clienti di Banca Apulia, cui sono stati venduti titoli di Veneto Banca.

Ci sono stati gli interventi di due specialisti del settore: il Dott. Alfredo Sonnessa, consulente finanziario di SISTEMA A.S. e l’Avv. Massimo Melpignano, specializzato in diritto bancario e finanziario, responsabile nazionale Banca e Finanza di Konsumer Italia e promotore del Comitato Nazionale di Difesa degli Azionisti delle Banche Popolari e delle Banche di Credito Cooperativo.

La prima parte del programma con l’intervento del dott. Sonnessa che ha illustrato gli strumenti di tutela del risparmio, la prescrizione, la raccolta dei dati e dei documenti, i bilanci e le consulenze tecniche; nella seconda parte la parla è stata data  all’Avv. Melpignano che ha spiegato  come cercare e chiedere i documenti agli istituti di credito fino all’analisi degli stessi. Si è parlato inoltre della congruità della profilatura effettuata dalla banca per poi concludere con le varie azioni a tutela.

L’incontro è stato moderato  dal giornalista Antonio Ferrara sono poi seguiti i saluti dell’Avv. Michele Mastromarino, Assessore alle Attività Produttive, e del Dott. Emidio Cutolo, Delegato dell’Ordine dei Commercialisti di Potenza.

Lascia un commento

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu