Un appello anche da Torino per i pescatori trattenuti in Libia

Libia, Alfredo Ballatore (Fdi): “Circoscrizione 5 Torino deliberi atto su liberazione 18 pescatori”
 
Torino 10 ottobre “Chiediamo l’immediata liberazione dei 18 pescatori italiani, rapiti dalla marina militare del generale Khalifa Haftar, portati in Libia.
 

Ci uniamo anche noi all’appello di molti amministratori locali, del nostro paese, affinchè questi connazionali ritornino, al più presto, in patria. E’ inaccettabile lo scarso impegno del governo volto al raggiungimento di tale fine. Domandiamo, al Consiglio della Circoscrizione 5 di Torino, di varare all’unanimità una delibera volta ad invitare il premier Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ad adottare azioni rapide affinchè la tragica vicenda abbia un esito positivo”. Lo dichiara in una nota Alfredo Ballatore, esponente torinese di Fratelli d’Italia e candidato consigliere, presso la Circoscrizione 5, del capoluogo piemontese.
 
Note; C’era una volta la Politica e conseguente Diplomazia: con il Ministero Giulio Andreotti non si arrivava a questo e, se il caso, soluzione giungeva senza tema di dubbio. R.Panico

Relazioni Italia Libia

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu