lunedì, 23 Settembre 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

Un progetto per le “Eccellenze Italiane”
dell’ AgroAlimentare

PER  UN NUOVO “RINASCIMENTO DEL LAVORO”

e l’ esaltazione del “MADE in ITALY”

 

Tra GLOCAL FOOD ITALY  e l’Agenzia Giornalistica CONSUL PRESS è stata avviata una collaborazione con l’intento di raggiungere positivamente risultati di particolare rilevanza. Trattasi di una sinergia non nata casualmente, sia per la comune convinzione di voler condividere e realizzare determinati obiettivi condivisi, sia anche per una antica amicizia tra alcuni componenti dei due Team.

Va infatti evidenziato come la Glocal Food Italy e la Consul Press, pur se operando in campi diversi, abbiano sempre creduto in alcuni principi etici, tra cui la “funzione sociale” dell’Impresa, la “centralità dell’ Uomo” nell’Azienda ed in ogni fase di qualsiasi rapporto lavorativo o processo produttivo, nonché nei principi della cooperazione e della solidarietà umana.

Poiché i nostri lettori, seguendoci da più tempo, già dovrebbero conoscere la nostra Linea Editoriale, riteniamo opportuno fornire sinteticamente alcune notizie sulla Glocal Food Italy che, tramite la FelichitaRm  Ltd (già Comanservices Ltd – prima della BREXIT) ,  persegue il proprio obiettivo di internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese italiane operanti nel settore agroalimentare.  E va subito precisato che, a prescindere dalla utilizzazione (a volte) di terminologie in British (o Yankee) Language in quanto rivolte ad un mercato internazionale, sia il “cuore”, sia il “progetto”, sono profondamente Italiani e – senza prendere in prestito slogan tipo “America, the First” – l’obiettivo è quello di evidenziare e far emergere ovunque le “eccellenze italiane”.

Questo progetto è pienamente condiviso dalla Redazione della Consul Press che, a tale riguardo, desidera autocitarsi per un suo articolo pubblicato nel marzo 2017, segnalando che proprio Donald Trump, estimatore della “moda made in Italy”, nel  giorno del suo  insediamento alla Casa Bianca indossava una camicia bianca disegnata e realizzata da una “sartoria artigianale italiana” di Ginosa, un piccolo Comune in provincia di Taranto.

Glocal Food Italy e FelichitaRm Ltd (www.felichitarm.eu), pertanto, desiderano svolgere il ruolo di agenti di commercio, grossisti, importatori o intermediari, ma porsi a fianco delle Aziende Italiane per integrare i loro uffici commerciali e/o di marketing e per supportarle nella loro operatività a livello nazionale e internazionale, ponendo in condivisione le professionalità che occorrono. Ciò nel pieno rispetto della loro autonomia e libertà di gestione tramite un contratto di servizi, operando attraverso società indipendenti nei vari paesi, collegate alla Glocal Food Italy, con rapporto monomandatario per la distribuzione degli stessi prodotti, presenti in apposita piattaforma della FelichitaRm Ltd.

Questa stessa, quale società commerciale e di consulenza a vocazione internazionale –  per l’importanza delle sue attività – è impegnata a svolgere un ruolo innovativo e rilevante rispetto  al mercato, nonché allo sviluppo economico e al benessere delle comunità in cui è presente. Pertanto, la FeliComanservice intende svolgere tutte le proprie attività nella piena osservanza di tutte le norme di legge e in un quadro di concorrenza leale, con onestà, integrità, correttezza e buona fede, nel rispetto dei legittimi interessi di clienti, dipendenti, partner commerciali e finanziari, delle collettività in cui essa è presente con le proprie attività.

A tale scopo il “Gruppo FelichitaRm” ha pertanto deciso di adottare un Codice Etico, ritenendo doveroso comunicare i propri principi etici in maniera chiara e trasparente con tale apposito documento, suddiviso in tre sezioni:

  1. Carta Etica: formalizza la mission, il valore della reputazione e i principi etici di base che costituiscono il fondamento della cultura del Gruppo  FelichitaRm ;
  2. Codice di comportamento: evidenzia i criteri di condotta e le modalità di comportamento a cui attenersi per garantire il rispetto dei valori e dei principi di FelichitaRm;
  3. Organismi e procedure di attuazione e controllo: identifica i responsabili dell’attuazione e del controllo del Codice Etico.

Tutti gli ulteriori dettagli e le maggiori delucidazioni potranno essere letti visitando il sito internet di GLOCAL FOOD ITALY, tramite il banner presente in home page sulla Consul Press. A tutti gli Imprenditori interessati nel campo agroalimentare, che ci seguono come lettori, la Consul Press dichiara la propria ampia disponibilità ad agevolare le loro iniziative ed i contatti con i responsabili della Glocal Food Italy e della FelichitaRm.

Infatti sia la nostra Redazione, sia lo staff della Glocal Food Italy e FelichitaRm sono pienamente consapevoli che il numero di esportatori risulta ancora troppo basso, così come i valori globali del nostro export, rispetto al potenziale che il nostro Paese potrebbe esprimere, proprio per le “proprie eccellenze”. Ma purtroppo gli apparati e le istituzioni dello Stato non aiutano, né sostengono come dovrebbero le nostre imprese, né effettuano tutti quei necessari ed importanti investimenti  per contrastare la contraffazione e l’italian Sounding. Pertanto e purtroppo, di fronte ad una parziale latitanza e inefficienza di “Apparati” e di “Istituzioni”,   Noi – in quanto Cittadini, Popolo, Comunità e al di là di ogni personale ideologie – dobbiamo ritornare a camminare con la schiena dritta, a rimboccarci le maniche, per rinnovare quel miracolo economico che nel periodo 1950/1965 seppero realizzare i nostri nonni e  i nostri genitori.   Ad Maiora !

GIULIANO  MARCHETTI

Consul press, eccellenze agroalimentari, export, fELICHITArM, Ginosa, glocal Food Italy, made in italy, x


Giuliano Marchetti

Direttore Editoriale di Consulpress, Commercialista e Revisore Contabile.

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu