Il Libro sull’Ambasciata d’Italia a Lisbona
presentato al “Circolo degli Esteri”

FINALMENTE  “DAL VIVO” LA PRESENTAZIONE  DEL LIBRO
“Il Palazzo dei Conti di Pombeiro – Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Lisbona”
DOPO CIRCA DUE ANNI DALLA PUBBLICAZIONE

A Roma, giovedì 15 settembre in una serata indimenticabile con inizio alle 18, presso il Circolo degli Esteri nel Salone dei Grandi Eventi, ha auto luogo la presentazione del Libro “Il Palazzo dei Conti di Pombeiro – Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Lisbona”.
Trattasi di un volume magistralmente curato dall’Ambasciatore Gaetano Cortese, ideatore ed artefice di questa splendida Collana dedicata ad illustrare le Sedi Diplomatiche Italiane più prestigiose e artisticamente rilevanti nelle capitali in Europa e nel resto del Mondo, come raccolte in uno Scrigno o, più precisamente in un “Cofanetto Magico”  (*1)

*** *** ***

Un doveroso plauso deve altresì essere tributato a Giovanni Battista Colombo, alla guida della Casa Editrice che pubblica tale Collana. 
La conferenza per la presentazione di tale opera editoriale ha registrato vasti consensi ed è stata nobilitata dalla partecipazione di un parterre particolarmente autorevole, qualificato e di grande sensibilità. Infatti, da parte dell’intero Auditorio e da tutti i Relatori è emersa la convinzione che le Sedi delle Rappresentanze Diplomatiche dell’Italia all’Estero – a prescindere dal loro elevato interesse architettonico e dal patrimonio materiale ed immateriale custodito nel proprio interno – rappresentino altresì un riferimento culturale ed identitario, nonché un collegamento umano e spirituale per le nostre Comunità presenti in “Territori Lontani”.

Dopo una bella introduzione d’apertura svolta dal vicedirettore dell’Ansa Stefano Polli, tra l’altro anche  coordinatore della serata, è entrato nel cuore della presentazione direttamente lo stesso Ambasciatore Gaetano Cortese; sono successivamente intervenuti suoi numerosi “Colleghi”, tutti di notevole spessore, alcuni dei quali in passato già prestigiosi Ambasciatori a Lisbona, proprio nel Palazzo dei Conti di Pombeiro. 
Tra Costoro meritano, al riguardo, una particolare citazione gli Ambasciatori Ludovico Ortona, Emilio Barbarani, Umberto Vattani – già per ben due mandati Segretario Generale della Farnesina., nonché Renato Varriale – anche per il ruolo di Direttore Generale per le Risorse ed Innovazione del Ministero degli Esteri.

La conferenza è stata l’occasione per parlare della Sede dell’Ambasciata d’Italia in Lisbona edificata tra la prima e la seconda decade del ‘700, modificata un secolo più tardi; la Sede, ricca per i suoi gioielli architettonici ed artistici, è altresì impreziosita da tre grandi pannelli di azulejos e circondata da un giardino di oltre mezzo ettaro con salici piangenti, palme secolari, magnolie e ibiscus.
Ma nel corso della conferenza sono stati anche narrati e rievocati aneddoti curiosamente interessanti, riguardanti le attività degli Ambasciatori e dei Diplomatici durante la loro permanenza a Lisbona. 

Tra gli invitati ed ospiti erano presenti:
> Luigi Mazzella, vicepresidente emerito della Corte Costituzionale con la Signora Ylva; Ignazio Caramazza, già Avvocato Generale dello Stato con la Signora Noelle; l’Ammiraglio Marcello De Donno, già Capo S. M. Marina Militare;
> le Storiche d’Arte Erminia Gentile Ortona e Stefania Macioce; Mattia Carlin vicepresidente U.C.O.I; i giornalisti Pia Luisa Bianco, Marzia Giglioli, Carlo Rebecchi e Dario de Marchi, entrambi del “Giornale Diplomatico”;  
> numerosi Ambasciatori con le rispettive Consorti, oltre ad altri Ministri Plenipotenziari, nonché altri Diplomatici ed Alte Personalità.

***** *** *****

Da segnalare che il volume “Il Palazzo dei Conti di Pombeiro” nel 2020 – anno in cui un dannato virus aveva posto in black out il nostro Paese e quasi l’intero Pianeta – era stato già recensito in data 12 marzo dalla Redazione del “Giornale Diplomatico” editato e diretto da Dario de Marchi, nonché in data 15 aprile sulla Consul Press  da Matteo Platania e da Carlo Franza su Il Giornale in data 31 maggio.
Finalmente ora, a metà di questo mese di settembre, l’evento è stato rinnovato negli splendidi spazi del “Circolo degli Esteri” con la viva, vivace e vivente partecipazione di moltissime persone, intimamente liete di poter nuovamente incontrarsi e socializzare.
Già in precedenza, con la fine del black out, al Circolo degli Esteri in Roma si era svolta il 10 settembre 2021 – dal vivo – la presentazione del volume sull’Ambasciata d’Italia a Madrid.
Successivamente, sempre sulla Consul Press, sono stati pubblicati altri interventi riguardanti i volumi sulle Ambasciate d’Italia a Copenaghen e al Cairo (quest’ultimo presentato a Venezia il 10 giugno), nonché la premiazione “Seven Stars” a Firenze che, unitamente ad altri articoli, probabilmente verranno raccolti e stampati in un fascicolo monotematico con l’indicazione delle relative audio-video registrazioni.

E, nel frattempo, attendiamo le notizie di prossimi eventi _______________Giuliano Marchetti  

(*1)  IL COFANETTO MAGICO

 

****** *** ******

 

 

 

Ambasciata d'Italia a Lisbona, Circolo degli Esteri


Giuliano Marchetti

Direttore Editoriale di Consulpress, Commercialista e Revisore Contabile.

Lascia un commento

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Sveva Marchetti
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu