15° Congresso del Partito Real Democratico a Roma:
lo svolgimento ed approvazione mozione conclusiva

Domenica 27.11.2022  //  Comunicato pervenuto alla Redazione della Consul Press da parte del Dr. Massimo Arsetti  – Segretario Generale del P.R.D.  

Esattamente 2 settimane or sono, domenica 13 novembre, a Roma presso la Cappella Orsini si è  svolto il 15° Congresso Nazionale del Partito Real Democratico.  
I lavori avrebbero dovuto iniziare alle 10,30 ma, per colpa della cervellotica gestione del Comune da parte del sindaco Gualtieri, il centro dell’Urbe viene spesso ( troppo…) bloccato a causa di fantomatiche “Maratone” ed i cittadini diventano dei veri e propri ostaggi! (*1)


Per i suddetti motivi l’inizio, del Congresso Nazionale è stato procastinato di un’ora, cioè alle 11,30 e, quindi, l’apertura dei lavori è stata introdotta solennemente dalle belle note della Marcia Reale, cui ha fatto seguito la lettura del Messaggio augurale di S.A.R. il Principe Vittorio Emanuele di Savoia, Capo della Real Casa.
Poi i lavori congressuali sono iniziati con la relazione del Segretario Generale che ha spaziato su vari argomenti, per proseguire successivamente con gli interventi dei Delegati, come qui di seguito sintetizzati.
Antonio Pisaturo (Roma), nuovo iscritto, ha esortato a non aver paura di presentare proprie liste elettorali; Giancarlo Borrello (Sapri) ha evidenziato come i gazebi, possibili a Roma, siano difficili da realizzare in altre località ed particolarmente a Sapri; Lorenzo Vezzani (Bologna) ha sottolineato le difficoltà del proselitismo nella sua zona ed evidenziato le differenze tra Movimento e Partito.
La prof.ssa Giuliana Deli, commissario provinciale di Rieti, ha illustrato la recente affiliazione al Partito, nonché il dramma dei giovani che si allontanano andando all’estero e la mancanza del lavoro. (*2)
Borrello, in un nuovo intervento, ha parlato della sua sfiducia verso il mondo del lavoro; Patrizio Guinzio, del Movimento Giovanile, ha espresso una sua idea – mutuata da Macchiavelli – che la ruota gira e l’uomo è al centro. Bisogna guardare in avanti su ciò che può accadere. Secondo lui ci sarà stagnazione e recessione, di qui la necessità di una ricostruzione della Società. Il prof. Eugenio Magnarin ha difeso la Scuola dalle accuse che le sono state mosse e punta il dito sulle responsabilità delle famiglie. (*3)
Il giovanissimo Mario Florio ha sostenuto che, a parte la contrapposizione tra Monarchia e Repubblica, il problema è costituito dai “Valori”, interamente mancanti.
Dopo la sospensione dei lavori per un momento conviviale, i lavori sono ripresi con alcune precisazioni e la replica del Segretario Generale. Si è poi passati alle votazioni per la nuova Direzione Nazionale ed il nuovo Consiglio Nazionale (…per la composizione  di tali Organi vds. il sito internet del Partito)
Con l’approvazione della mozione conclusiva, che qui di seguito viene riportata – come trasmessa alla Redazione della Consul Press – è stata siglata la chiusura del XV Congresso.

MOZIONE CONCLUSIVA CONGRESSO

I delegati al 15° Congresso Nazionale del Partito Real Democratico riuniti a Roma domenica 13 novembre 2022: 
– Ritengono che l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia sia ingiustificabile. Ritengono però altresì che grandi responsabilità  siano da attribuire alle provocazioni del Presidente degli Stati Uniti, il guerrafondaio Joe Biden, nonché a quei dirigenti ucraini che non hanno avuto a cuore il bene del proprio popolo; (*4)
– ritengono che attualmente occorra giungere ad una cessazione immediata delle ostilità, come auspicato anche dal Santo Padre, ed all’inizio di trattative intorno ad un tavolo negoziale; (*5)
– manifestano soddisfazione per la vittoria della coalizione di centrodestra alle recenti elezioni politiche fortemente voluta dagli elettori, i quali con il loro voto hanno espressamente voluto escludere finalmente la sinistra dal governo della Nazione;
– nell’assicurare il proprio appoggio, anche se dall’esterno, si impegnano  a vigilare le azioni del nuovo governo auspicando che siano per il bene dell’Italia e dando la propria disponibilità a fornire idee e progetti nonché, se in futuro sarà possibile, anche propri esponenti;
– per quanto riguarda la situazione interna del Partito, ribadiscono la necessità di un maggiore impegno “prioritario” della classe dirigente nazionale e territoriale. Gli incarichi sicuramente “premiano” chi li ricopre, ma devono essere soprattutto operativi in modo concreto e proficuo. Chiedono altresì ai nuovi organismi direttivi eletti dal Congresso la convocazione per la prossima primavera di un Consiglio Nazionale allargato ai dirigenti locali, nonché di prestare attenzione alle elezioni regionali in programma per i primi mesi del 2023.

******  *** *****

Nella foto d’apertura  Il Segretario Generale con alcuni esponenti del Gruppo Giovanile /nella 2^ con la delegata di Como Sig.ra Viviana Selicorni.  

NOTE  INTEGRATIVE da parte della Redazione
1) Sui “Sindaci di Roma” la Consul Press ha più volte espresso la propria posizione critica, in considerazione di come hanno operato alcuni (numerosi) “Primi Cittadini” che si sono avvicendati sul Colle Capitolino. 
2) Sulla “Fuga dei Giovani” si desidera riproporre quanto esposto in un Convegno svoltosi a Roma presso il Caffé Letterario HoraFelix in data 4 Febbraio 2019 ed in data 21 Febbraio 2019.
3) Sul “Tema Educazione ed Istruzione” e “Rapporto Scuola/Famiglia” la Consul Press ha dedicato notevole attenzione ed in particolare nel periodo aprile 2018 con 4 interventi specifici:  # La buona scuola  #  Scuola e Famiglia/ uno Stato inesistente  # L’abdicazione dei Docenti  #  C’era una volta la scuola .
4) Sulla “Guerra tra Russia – Ucraina” vedasi intervento pubblicato in data 23 novembre corrente mese a seguito di un dibattito svoltosi presso HoraFelix.
5) Su un “Incontro per i negoziati” visionare numerosi appelli della Consul Press per proporre Roma come Sede dei colloqui, con la partecipazione del Pontefice Romano e del Primate della Chiesa di Mosca nei mesi di febbraio e marzo del corrente anno.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =

© 2023 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Sveva Marchetti
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu