• Home
  • Sveva Marchetti

Autore: Sveva Marchetti

Sono laureato in hamburgerologia

Ebbene si, oltre ad esistere una laurea in panini esiste anche un’università del panino e la più famosa, ed anche l’unica, non poteva che essere la McDonald’s Hamburger University.

Ma non facciamoci ingannare, per quanto ironico possa sembrare, l’accesso alla Hamburger University pare essere molto severo, tanto che media internazionali come Bloomberg, affermano sia più semplice entrare ad Harvard!  Questa innovativa università riceve ogni anno moltissime candidature, per esempio quella di Londra, secondo The Economist, ne riceve un milione l’anno, ma solo un aspirante su 15 passa i test di selezione.

Continua a leggere

Verticalità

Scatti particolari del fotografo francese Romain Jacquet-Lagrèze, che armato di grandangolo, ha catturato lo slancio verticale di Hong Kong, la città con più grattacieli al mondo.

Continua a leggere

MET Gala 2014

Si è appena concluso uno degli eventi più fashion dell’anno: il Met Gala, che con questa edizione ha celebrato un doppio evento con un vero e proprio tributo all’alta moda. C’è stata l’inaugurazione dell’Anna Wintour Costume Center, un’ala del MET interamente dedicata al Direttore di Vogue America, al quale si deve il merito della raccolta fondi, dal 1995, sostiene il Costume Institute, e l’opening della mostra dedicata al couturier Charles James.  Britannico di nascita ma americano di adozione è conosciuto, infatti, come il “primo couturier d’America”, a lui si deve la creazione di una moda ricca, sofisticata e scultorea e celebri sono i suoi ball gown. La mostra, che raccoglie più di 75 creazioni, sarà visibile presso il Costume Institute del Metropolitan Museum fino al 10 agosto.

Continua a leggere

In Cina Hermès va in saldo

Due sono le regole auree durante i saldi: il nero che non è mai scontato ed i brand si (super)lusso che difficilmente applicano sconti; in tal caso sono irrisori, durano una settima e cominciano 5 giorni prima e sono solo per alcuni clienti “scelti”.

Continua a leggere

Il Dado è Cracco!

Cit Crozza che imita Briatore nel suo reality The Apprentice.

Carlo Cracco lo conosciamo quasi di più per le sue collaborazioni pubblicitarie, i suoi libri ed il suo sex appeal (nel 2013 ha pubblicato nel 2013 A qualcuno piace Cracco dove gioca sul suo potere seduttivo-ndr) che per i suoi piatti. Chef, comunque, stellato che vanta collaborazioni con grandi nomi, ha avuto la sua svolta quando nel 1986 ha affiancato Gualtieri Marchesi.

Continua a leggere

From Zuckerberg To Gutenberg

Ormai non si parla di altro, la selfie mania è dilagata e quest’arte è arrivata anche nel modno dei libri. L’idea è molto semplice consiste scattarsi una foto in cui metà del volto è coperto dalla copertina del libro che si ta leggendo e postarla in rete; in questo modo sia fa conoscere una dato libro, si danno dei consigli, delle indicazioni sui proprio gusti o semplicemnte si sconsiglia quel libro.

Continua a leggere

Egoiste!

Chi non si ricorda questa pubblicità degli anni ’90?! Donne elegantissime che aprono e chiudono le finestre di un palazzo urlando “Egoiste” e poi una mano maschile che compare ed appoggia un bottiglia di profumo su una ringhiera.  

Continua a leggere

Drawing on Fashion History

“If Wintour is the Pope . . . , Coddington is Michelangelo, trying to paint a fresh version of the Sistine Chapel twelve times a year” forse l’affermazione è un po’ ardita ma così il Times, nell’agosto 2009, definisce Grace Coddington.

Continua a leggere

Eau De Parfum

Un profumo per avere successo deve parlare francese o al massimo inglese. Ed ecco che alla fine di ogni spot, si sentono voci sensuali femminili o maschili pronunciare il nome ed il marchio, del dato italianissimo profumo, con un curioso accento estero.

Continua a leggere

Auguri Barbie!

Barbara Millicent Roberts, in arte Barbie, fece il suo ingresso il 9 marzo del 1959 all’American Toy Fair di New York. Oggi, 55 anni portati benissimo, è diventata una bambola leggendaria ed un pezzo di storia del giocattolo. La creatrice Ruth Rosko (prese il cognome Handler in seguito), nacque a Denver da una famiglia di immigrati polacchi, dopo una vacanza in California decise di rimanere là  insieme al suo fidanzato, poi marito, Eliot Handler, per studiare disegno industriale.

Continua a leggere

Un Governo Pink

Il nuovo Governo di Renzi è giovane ed al 50% rosa. E come si vestono le nuove ministre? Il giorno del giuramento, davanti al Presidente della Repubblica, diversi sono stati i look sfoggiati, alcuni grigi ma con quell’accessorio che fa la differenza, altri invece più colorati e sgargianti.

Continua a leggere

Fashion Pills: MFW

Milano è tornata ad essere grigia e tutto il circo modaiolo, da oggi fino al 5 marzo, stazionerà a Parigi. Della fashion week milanese boccio alcuni improponibili look di blogger, di stylist e varie ed eventuali socialite che sono si sono visti fuori dalle passerelle, e la sfilata di Moschino disegnata da Jeremy Scott ed “ispirata” al junk food tanto da sembrare un inno a McDonald’s. 

Continua a leggere

© 2022 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu