“Stella e Corona”, a Genova, ritorna ad inaugurare
la propria nuova Sede Provinciale

GENOVA INAUGURATA SOTTO LO STEMMA DI “STELLA E CORONA”
LA NUOVA SEDE PROVINCIALE DEL PARTITO MONARCHICO

Pubblichiamo la seguente nota pervenuta alla Redazione di Consul Press
tramite Sergio Anselmi – Addetto Stampa per la Liguria

Preceduta dalla esecuzione della Marcia Reale d’Ordinanza, ha avuto luogo la cerimonia d’inaugurazione della nuova prestigiosa Sede Provinciale di Stella e Corona con la lettura di un vibrante quanto commovente messaggio – giunto per l’occasione dalla Casa Reale – da parte del Presidente Onorario del Partito il conte Roberto VITTUCCI RIGHINI di SANT’ALBINO, accompagnato dal marchese Guglielmo CAVALCABO’.

***** *** *****


Come infatti ribadito dal Presidente nobile Massimo MALLUCCI de’ MULUCCI – artefice di tale riapertura nella città che vide diventare Regina del Regno delle Due Sicilie la Beata Maria Cristina di SAVOIA – caratteristica fondamentale del Partito Monarchico è sempre stato il subordinare ogni scelta o decisione al gradimento ed alla preventiva approvazione della Casa Reale. Dinastia che, peraltro, mai fece mancare la propria benevola e paterna egida nonché la sua ferma ed insostituibile guida.
Pertanto, la nuova Sede Provinciale genovese opererà in una regione, la Liguria, che – grazie al dinamismo e la intraprendenza del Delegato Regionale Ing. Edoardo BRANDONE VARALDO – ha considerevolmente aumentato il numero degli iscritti ed ampliato le attività politiche, culturali e sociali organizzate a beneficio di iscritti e simpatizzanti, nonché della comunità tutta.

Delegato Provinciale per Genova è stato nominato il Cavaliere Avv. Lars Markus HANSEN, fervente e fedele monarchico naturalizzato italiano, ma nato a Copenaghen suddito di Sua Maestà Federico IX Re di Danimarca e discendente da una famiglia di antiche tradizioni militari. Retaggio che il Delegato onora vestendo l’abito di Cavaliere del Baliaggio del Brandeburgo dell’Ordine dei Cavalieri di San Giovanni dell’Ospedale di Gerusalemme.
Al Cavaliere Avv. HANSEN è stata conferito ufficialmente anche l’incarico di corrispondere con le Associazioni monarchiche scandinave; la Sezione Provinciale Femminile è invece stata affidata alla Primario Ospedaliero la Prof.ssa Grazia Maria COSTA, donna energica e determinata che porta la cappa di Dama d’Onore di Maria Cristina di Savoia.

Gli altri sodalizi di ispirazione monarchica savoiarda non hanno mancato, con la propria presenza alla festosa cerimonia, di far sentire la propria vicinanza ed amicizia. In particolare, sono intervenuti insigniti degli Ordini Dinastici Sabaudi, primo fra tutti l’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, rappresentati dalla contessa Simonetta CIANO di CORTELLAZZO e di BUCCARI; l’Ispettrice Regionale per la Liguria dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon la contessa n.d. Raffaella MONTI BRAGADIN ed il Presidente della pia onlus “Colloqui Letterari Beata Maria Cristina di SAVOIA”, Paolo Amerigo -Paolotto- MARULLI di SAN CESARIO CARNIGLIA. (*1)

Anche altre Associazioni di diversa tradizione, ma della stessa ispirazione valoriale, hanno voluto manifestare il proprio incoraggiamento: in particolare era presente un nutrito gruppo di amici della Sezione Ligure di “Aristocrazia Europea” – che è oggi dedicata al suo fondatore ed animatore, l’indimenticato marchese Stefano DURAZZO – guidati dal conte Guido FARNETI MERENDA SALECCHI e dal conte Cesare VERNARECCI di FOSSOMBRONE; una rappresentanza della Delegazione Ligure dell’Unione della Nobiltà Bizantina – Ένωση της Βυζαντινής ευγένειας, fondata nel 1912 e posta sotto la protezione del Patriarca Ecumenico di Costantinopoli, oggi guidata dal nobile Loris CASTRIOTA SKANDERBEGH dei Principi SKANDERBEGH. Questi accompagnato dai Consiglieri di Delegazione e, precisamente: la marchesa Elena PASQUALINO di MARINEO, nata contessa MANZONI di CHIOSCA e POGGIOLO, la contessa Arianna ZAVAGLI RICCIARDELLI delle CAMINATE, il conte Cavaliere dell’Ordine dell’Aquila Romana Giovanni GAMBARO di SAN PIETRO, il nobile Pietro STAGNO d’ALCONTRES, Andrea MONTAGNINI conte di MIRABELLO ha omaggiato, consegnandola personalmente, il Cavaliere Avv. HANSEN di una sacra immagine benedicente di S.E. Reverendissima l’Arcivescovo Monsignore Polycarpos Stavropoulos, Metropolita Ortodosso d’Italia ed Esarca dell’Europa Meridionale, nonché Vicario Patriarcale di Sua Santità il Patriarca Ecumenico di Costantinopoli -nuova Roma, Bartolomeo I.
Erano altresì presenti gli enti locali e le autorità ecclesiastiche accompagnati da esponenti politici e delle categorie economiche e della società civile.

La Sede Provinciale, ubicata in Genova-Foce, via Giovanni Tomaso Invrea 11, sarà aperta tutti i giorni (in orario d’ufficio) potendosi avvalere di un nutrito e volenteroso gruppo di militanti che, coordinati dal Delegato, garantiranno a tutti coloro che lo desidereranno la possibilità di riunioni in uno spazio dedicato alla formazione, la discussione e l’organizzazione di quelle attività necessarie per fare conoscere ed apprezzare la visione politica del Partito. Visione fondata sul rispetto della dignità della persona umana ed il riconoscimento del diritto per ciascuno di poter costruire, per se stesso e la propria famiglia, una esistenza libera e dignitosa fondata sul lavoro e sul matrimonio.
Vivendo in una Nazione in cui le scuole consentano ai volenterosi di affrancarsi dall’ignoranza e le università insegnino a divenire professionisti competenti ed affidabili indicando chiaramente e senza ambiguità i valori a cui uniformarsi e, precisamente: onesta, laboriosità, solidarietà ed amore per i propri simili / disdegnando altresì stili di vita malsani e degradanti, nocivi per il singolo e per la collettività.

Alla parte ufficiale è poi seguito un simpatico rinfresco tricolore organizzato dalla Sezione Provinciale Femminile del Partito.

Per contattare la Delegazione Provinciale e Regionale, è possibile scrivere un messaggio
direttamente al Delegato Provinciale ligure: larshansen@libero.it

 

nella foto:
il  conte Roberto Vittucci Righini di Sant’ Albino,
Presidente Onorario del Partito Monarchico

 

 

 

 

(*1) per ulteriori informazioni su altri argomenti collegati a quanto esposto nel presente comunicato, si possono visionare con un semplice Clik  gli interventi già pubblicati rispettivamente nelle date qui di seguito indicate:
Clik su  >  06 ottobre 2018
 – Clik su >  22 aprile 2021
–  Clik su22  febbraio 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + uno =

© 2023 Consul Press - Tutti i diritti riservati.
Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Sveva Marchetti
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu