Il Garbuglio di Piazza San Pietro
Wojtyla vittima di tre congiure # il libro inchiesta di Anna Maria Turi

Il Garbuglio di Piazza San Pietro
 Wojtyla vittima di tre congiure

il libro/inchiesta di Anna Maria Turi
ove si cerca di ricostruire i misteri sull’attentato al Papa avvenuto nel 1981, dopo essere trascorsi ben 40 anni 
 
***** *** *****
Sabato 9 Ottobre 2021 – ore 18:30 Terrazza UNAR via Ulisse Aldrovandi,
con prenotazione obbligatoria – all’ingresso sarà richiesto il green pass

page1image38972592 page1image38975088 page1image38972176 page1image38973216 page1image38974048

 

 

Introduce e Modera: Antonio Parisi, Direttore Consul Press

Partecipano: Lukasz Paprontny, Direttore Istituto Polacco di Roma
Enrico Morbelli, Presidente Famija Piemontèisa
Ne parlano con l’Autrice: Riccardo Scarpa, Giornalista e Scrittore
Philip Wilian, Giornalista e Scrittore 

Un’inchiesta giornalistica alza il sipario su quello che Giovanni Paolo II, parlando in confidenza dell’attentato alla sua vita, definì un “garbuglio molto grosso”. Il libro, frutto di informazioni riservate e di nuove prove e testimonianze, svela l’identità di gruppi e di singole “Entità” fra loro molto dissimili, ma che si compattarono nel progetto criminale del 13 maggio 1981.
Ed ecco date e luoghi di riunioni segrete con presenze insospettabili; ecco i frenetici viaggi e i convulsi contatti. Terrorismo islamista, attività illecite vendicative, fanatismo cattolico politicizzato: si formò una ben strana compagnia, che fece cassa comune e creò, per l’impresa in Piazza San Pietro, l’esercito più improbabile della storia.
Si raccontano per la prima volta le singole mosse dei vari “soldati” in campo in quell’anniversario dell’apparizione della Madonna a Fatima. E il paradosso fu che la disgraziata vicenda ebbe anche quel collante: “Fatima”, quasi una prospettiva ultraterrena vissuta con l’aberrante fiducia di un avallo divino per il delitto che doveva compiersi.

LOCANDINA – ATTENTATO AL PAPA (09.10.2021)

***** *** *****

NOTE A MARGINE – 
La CONSUL PRESS, già in precedenza, ha dedicato una dovuta attenzione ad altri “Libri/Inchiesta” scritti da Anna Maria Turi, avendo partecipato con propri redattori ai dibattiti di presentazione degli stessi testi. Ci si riferisce, in particolare, a “L’agguato sul Lungotevere – Storia del Colonnello Varisco” (*1) e a “Emanuela nelle braccia dell’Islam” (*2) / (*3), di cui il primo riferentesi all’assassinio dell’eroico Ufficiale dei Carabinieri ed il secondo alla misteriosa scomparsa di Emanuela Orlandi, cittadina del Vaticano. Gli incontri, organizzati dallo Studio Scopelliti-Ugolini, hanno avuto luogo rispettivamente presso la Sede dell’Unar nell’aprile 2019  e presso il Centro Russia Ecumenica nel successivo mese di giugno, presente un folto auditorio notevolmente interessato e con l’intervento di qualificati e brillanti relatori.
(*1) clicca qui >// (*2) clicca qui > // (*3) clicca qui>//  

Anche “Il Garbuglio di Piazza San Pietro” come i due testi sopracitati risultano pubblicati con il logo delle Edizioni Segno”, sorte nel 1988 ed oramai divenute leader nel settore dell’editoria cristiana, con una vasta pubblicazione di libri e riviste di informazione ed approfondimento su apparizioni, messaggi, profezie, rivelazioni, nonché sul mondo del soprannaturale. Le Edizioni Segno continuano a riscuotere un importante successo, in competizione con le maggiori case editrici del settore e con una diffusa presenza nelle migliori librerie e distribuiti a livello nazionale.

Anna Maria Turi vive e lavora a Roma ed ha maturato una notevole esperienza come ricercatrice nel campo del misticismo religioso ed in ambito filosofico e delle psicologie speciali. Ha pubblicato numerosi saggi e biografie con importanti Case Editrici in Italia (tra cui Rusconi ed Edizioni Mediterranee) e all’estero, collaborando altresì con quotidiani e settimanali, nonché con  importanti enciclopedie per la redazione di specifiche voci  __________________Giuliano Marchetti

Il Garbuglio di Piazza San Pietro, Wojtyla vittima di tre congiure, anna maria turi

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu