Intervista a Marco Barbieri esperto di Comunicazione e pioniere dei nuovi Media

Percezioni e prospettive legate ai problemi di questi mesi d’emergenza.
Il futuro con le novità e le certezze, gli scenari  e i  cambiamenti possibili

Raffaele Panico  

Marco Barbieri, giornalista professionista dal 1982, è stato direttore dell’Uffico Stampa e Comunicazione dell’INPS, attualmente consulente di comunicazione e ghost writer, collaboratore di Ifel-ANCI, partner di Inarea. È ideatore della newsletter Welfare 4.0 edita da Askanews, e collaboratore de “Il Messaggero” e ha pubblicato su numerosi altri quotidiani e periodici. Esperto di Comunicazione Sociale sui temi della comunicazione e i nuovi media, è nato a Milano, nel 1958, è coniugato. Laureato in Lettere Moderne alla Cattolica di Milano con una interessante tesi dal titolo “Discorsi dell’arte poetica e del poema eroico di Torquato Tasso”. Fondatore e direttore responsabile del primo quotidiano cartaceo e online dedicato in Italia al mondo della comunicazione, “PuntoCom”.

comunicazione, Marco Barbieri, Media, salute, sanità, prevenzione

Continua a leggere

Lettera aperta delle imprese di ANITA
al Ministro dei Trasporti Paola De Micheli

Roma, 15 luglio 2020.

Riceviamo e pubblichiamo la Lettera delle cento imprese di trasporto associate ad ANITA che hanno deciso di scrivere al Ministro dei Trasporti, onorevole Paola De Micheli, per testimoniare in prima persona il difficile momento che stanno vivendo a causa del COVID-19.

“Abbiamo accolto una richiesta più che legittima, frutto di una profonda preoccupazione che le imprese di autotrasporto merci e logistica avvertono di fronte a un Governo che sembra aver dimenticato le esigenze specifiche del settore nell’impostare il rilancio economico del Paese” – dichiara il Presidente di ANITA, Thomas Baumgartner.

autotrasportatori, operatori di logisticaANITA, Ministra dei Trasporti, onorevole Paola De Micheli

Continua a leggere

19.7.1992 e 14.8.2018: “2 Tragedie” ….
Paolo Borsellino e il Ponte Morandi

IN MEMORIA DI PAOLO BORSELLINO
…. E NEL  RICORDO DELLA TRAGEDIA DI GENOVA 

IN UNA DOMENICA DI 28 ANNI OR SONO, il 19 luglio 1992 veniva assassinato in una terribile strage il Giudice Paolo Borsellino, con i 5 componenti della sua scorta. In un sabato di quasi 2 anni or sono, il 14.8.2018 crollava il Ponte Morandi a Genova, con 43 vittime
In un venerdì di questa settimana, il 17 luglio, in un brillante e dotto intervento a firma dell’Ambasciatore Torquato Cardilli, con rievocazioni anche shakespiriane, è stata rammentata la tragedia di Genova, dopo il  raggiunto accordo tra Stato (o Governo ?) e la Società Atlantia del “Feudo Benetton”.

Paolo Borsellino, Ponte Morandi, Genova, Palermo, Mani Pulite, P.C., Palamra

Continua a leggere

La Scienza Italiana da Volta a Marconi

L’INNOVAZIONE E I PRIMATI 
TRA OTTOCENTO E NOVECENTO

Il 20 Luglio 1937 si spegneva a Roma il geniale scienziato e inventore Guglielmo Marconi. Figura straordinaria capace di coniugare Pensiero e Azione, trasformando le sue scoperte scientifiche e teoriche in tecnologia applicata, volta al miglioramento della qualità della nostra vita.
Questo principio rappresenta il comun denominatore che sta alla base di un periodo di tempo che va da Alessandro Volta a Guglielmo Marconi, arco di tempo molto fecondo per la Scienza Italiana.

Grande Guerra, coronavirus, CoronaVirtus, Guglielmo Marconi, Politecnico di Milano, Radio, Radio Vaticana, CNR, CIRM, Istituto Treccani

Continua a leggere

IL CROLLO DEL PONTE DI GENOVA
….. molto rumore per nulla

“MUCH ADO ABOUT NOTHING “

Torquato Cardilli

Con questo titolo (“Molto rumore per nulla”) alla fine del XVI secolo William Shakespeare, conoscitore del carattere italico, scrisse una tragicommedia, ambientata a Messina, nella quale gli aspetti tragici si mescolano agli accenni farseschi, agli equivoci, agli inganni, con il personaggio Benedetto da Padova che, dal punto di vista onomatopeico, ci ricorda il padovano Benetton
Da questo nesso del tutto casuale il discorso cade sulla vicenda autostrade, la cui tragedia occorsa due anni fa con il crollo del ponte Morandi che ha inghiottito per sempre 43 vite umane non potrà mai essere dimenticata.

Berlusconi, parenti delle 43 vittime, Letta, Renzi, società Autostrade, Benetton, Atlantia, Prodi

Continua a leggere

Sindaco di Seoul, Park Won-soon, trovato morto sulla montagna Bukak

Il sindaco Park, il secondo funzionario più potente della
Corea del Sud trovato morto in montagna fuori della capitale

Raffaele Panico

Dopo sette ore di ricerca impegnati circa 600 agenti di polizia, vigili del fuoco, e tre cani da salvataggio, che hanno perlustrato la città, alla fine il corpo è stato trovato da un cane da salvataggio e identificato dai vigili del fuoco.

Park Won-soon trovato cadavere sulla montagna Bukak, nel quartiere Seongbuk-gu di Seoul, appena dopo mezzanotte di venerdì ora di Seoul. Il luogo è prossimo alla sua residenza ufficiale di Jongno-gu.

Park Won-soon, Corea del Sud, Seoul sindaco

Continua a leggere

ENPAP siglato Protocollo d’intesa sostegno dei minori e dei contesti familiari più fragili

La pandemia da Covid-19 ha allargato il divario sociale, mettendo i contesti familiari più fragili di fronte a difficoltà insormontabili. I bambini appartenenti a queste realtà sono quindi sovra esposti a stress ancora più intensi, anche per il venir meno delle reti educative strutturate. ENPAP e l’impresa sociale “Con i Bambini” firmano un documento per contrastare la povertà educativa minorile grazie al contributo della Psicologia Professionale

R.P.

ENPAP, Felice Torricelli, Felice Damiano, Fondazione CON IL SUD, Psicologia professionale, Protocollo d’Intesa

Continua a leggere

Cristoforo Colombo, personaggio sgradito
…..un mito da abbattere

Colpire le Statue Sgradite è voler cancellare la Storia 
L’azione teppistica di gruppi contro Statue che rappresentano Personaggi  entrati nella Storia. Imbrattata di rosso la statua di Cristoforo Colombo negli U.S.A.

di Egidio Maria Eleuteri

In questi giorni in varie parti del mondo vi sono imbrattamenti ed alcuni  abbattimenti di statue che raffigurano le persone che hanno fatto la storia. Questi atti sono cialtroneschi tentativi non tanto di cambiare la storia, perchè quella che è stata è scritta nella roccia del tempo, ma un palese modo per poter influire sui giudizi meritocratici..
Sono azioni  svolte, purtroppo, sotto la copertura del politicamente corretto.  Nella realtà sono tentativi di tipo squadrista per  intimidire coloro che sono unicamente liberi pensatori e  difensori della meritocrazia.

Cristoforo Colombo, America, politicamente corretto, Via col Vento

Continua a leggere

Mangiare gli insetti

Insetti commestibili

Potrebbero essere una variante ecologica al riscaldamento globale, apportare benefici contro osteoporosi e contrazioni muscolari  per omega3 e la ricercata Vitamina D. Anche se l’Europa è il continente con maggiori tabù sull’alimentazioni di insetti, sta definendo decreti per il mercato e le industrie alimentari europee risultano nel mondo le più affascinanti. Esiste già un Made in Italy di prodotti a base di insetti da esportazione.

 

 

 

Nell’alimentazione gli insetti potrebbero fornire varianti alternative molto buone. Nel 2017 il mercato degli insetti ha avuto un fatturato complessivo di 55 milioni di dollari e cresce del 43,5% l’anno, sono quindi previsti circa 710 milioni per il 2024 o forse di poco oltre il miliardo di dollari.

Mangiare gli insetti, aragoste, astici, mazzancolle, scampi, insetti di mare, entomofaghe, Bugs Nuggets

Continua a leggere

I cittadini della Federazione Russa hanno approvato gli emendamenti alla Costituzione

Mosca, 2 luglio. È un trionfo l’esito
del referendum costituzionale

Raffaele Panico 

 

I cittadini della Federazione Russa, il gigante euroasiatico dove il Sole sorge a Vladivostok e conta ben undici fusi orari, hanno approvato gli emendamenti alla Costituzione, a spoglio completato, con il 77,92% dei consensi.

Mosca, Dmitry Peskov, Vladimir Putin, Referendum, Costituzione

Continua a leggere

Georg Ratzinger si è spento il fratello
del Pontefice Emerito Benedetto XVI

Bellissima testimonianza di amore fraterno
solo pochi giorni
fa Benedetto XVI era in Germania dal fratello malato

Raffaele Panico

Georg Ratzinger, il fratello maggiore del Pontefice emerito Benedetto XVI, si è spento all’età di 96 anni. Georg Ratzinger era nato a Pleiskirchen, il 15 gennaio 1924 ed era entrato in seminario minore nel 1935. Era il pronipote dell’omonimo presbitero e politico tedesco vissuto nell’Ottocento, Georg Ratzinger, questi nato a Rickering il 3 aprile 1844 e morto a Monaco di Baviera il 3 dicembre 1899.

Georg Ratzinger, Pontefice emerito Benedetto XVI

Continua a leggere

Italo Balbo. Le Trasvolate Oceaniche

LA STORIA AL VOLO III°
LE INNOVAZIONI DEL GENIO NAZIONALE
AL PADIGLIONE ITALIA A CHICAGO

Il 1° Luglio 1933 Italo Balbo si sollevava in volo al comando dei suoi idrovolanti, per dar vita alla celebre Crociera Aerea del Decennale, occasionata dalla fondazione della Regia Aeronautica Militare. La tappa centrale della Trasvolata Oceanica, Orbetello-Chicago-New York-Roma, era rappresentata dall’Esposizione Universale di Chicago, occasionata dal centenario della fondazione della città, La Century of Progress.

coronavirus, CoronaVirtus, Italo Balbo, Esposizione Universale di Chicago, Crociera aerea del Decennale

Continua a leggere

Italo Balbo. Il Palazzo dell’Aeronautica

LA STORIA AL VOLO II°
UNO SPAZIO AVVENIRISTICO E FUTURISTICO
PER I CAVALIERI DEL CIELO

Il 28 Giugno 1940, nei cieli di Tobruk, in Libia, 80 Anni fa, veniva abbattuto l’aereo di Italo Balbo, dopo soli 18 giorni dall’entrata dell’Italia nella Seconda Guerra Mondiale. Un Asso dell’Aeronautica Militare, geniale e abile, vicino a Francesco Baracca per capacità, passione e anche parentela. Entrambi romagnoli d’origine, decorati durante la Grande Guerra, appassionati del volo, perirono per amore dell’Italia, in giovane età.

coronavirus, CoronaVirtus, Seconda Guerra Mondiale, Francesco Baracca, Italo Balbo, Palazzo dell'Aeronautica, Roberto Marino

Continua a leggere

Mov. 5-Stelle e le Metamorfosi
….. Ovidio Docet !

“Le Metamorfosi”, dagli Scenari della Mitologia
alla Palude dell’attuale Parlamentarismo in Italia  *

Torquato Cardilli 

Ovidio, poeta e scrittore latino di duemila anni fa, nativo della mia regione, nella sua età matura, prima dell’esilio a Costanza, scrisse un’opera letteraria mastodontica “le metamorfosi” che iniziano con la descrizione del Chaos e terminano con la gloria di Augusto. Il suo tema centrale, racchiuso nel titolo, è la trasformazione di un essere vivente o di un oggetto in un altro di diversa natura.

Rai, reddito di cittadinanza, riduzione dei parlamentari, riforma dei vitalizi, legge spazzacorrotti, riforma della prescrizione, parlamentari del M5S, Eni, Enel, Poste, Terna, Leonardo, Alitalia, Banche

Continua a leggere

L’Italia e il paradosso del gatto di Schrödinger: siam mezzi vivi o mezzi morti?

Cos’è il paradosso del “Gatto di Schrödinger?” 
 La politica scevra dall’arte della previsione da decenni 
non ha che osservare l’istante prima del 60.mo minuto

Raffaele Panico

Un gatto viene messo dentro una scatola chiusa nella quale c’è un recipiente contenente cianuro. Un dispositivo a base di sostanza radioattiva predispone che nel corso di un’ora abbiamo un 50% di probabilità che alcuni suoi atomi si disintegrino, e nel caso la fiala di acido si rompa, come abbiamo un eguale 50% che non si disintegri e la fiala non si rompa. Fin quando non è passata l’ora noi non sappiamo la condizione del gatto ovvero è vivo o è morto nella scatola?

fisica quantistica, previsione, gatto di Schrödinger, politica, i Futuribili, futurologia

Continua a leggere

La “Censura Facebook” colpisce ancora Altaforte Edizioni e CasaPound

MMXX: “Quando un Libro diventa Reato”

UN COMUNICATO DI ALTAFORTE EDIZIONI, rielaborato dalla CONSUL PRESS  

Nonostante costituzioni e leggi garantiscano la libertà d’espressione, in Italia una multinazionale si arroga il diritto di decidere cosa è lecito e cosa non lo è. 
Nel caso specifico, da parte di FB – un Gigante del Web – viene impedito ad una Casa Editrice tradizionale di sponsorizzare un libro-intervista a uno dei volti più noti del sovranismo italiano, Simone Di Stefano, perché questo violerebbe gli standard di Facebook. Pena cancellazione dei post e degli account dei dipendenti di Altaforte Edizioni, con minaccia di cancellazione della stessa pagina aziendale.

altaforte edizioni, polacchi, censura facebook, CasaPound, Google

Continua a leggere

Stretto di Messina: il “Bosforo d’Italia” e dell’Europa occidentale

Leggende dei falsi politici intorno a Scilla e Cariddi Odissea della dis-informazione

Raffaele Panico

Lo Stretto di Messina è stato da sempre sottoposto ad usura per logoramento sismico, i più recenti terremoti: 1783, 1894, 1905 e il devastante 1908. Messina allo stesso tempo ha una grande energia umana, rifiorisce sempre, e tra il secondo e terzo decennio dell’800 realizza il miracolo della ricostruzione sostenuta dalle politiche illuminate della monarchia borbonica. Provvedimenti dettati dalla sapiente politica del Regno di Napoli che concede, dopo eventi catastrofici, la risorsa dell’intrapresa economica e finanziaria con lo status di porto franco alla città.

pandemia, catastrofi, peste, terremoti, informazione, disinformazione, politici, igiene mentale, Stretto di Messina, “Bosforo d’Italia”, Europa occidentale

Continua a leggere

Lettera aperta all’ Avv. Giuseppe Conte,
Presidente del Consiglio dei Ministri  

“Lettera Aperta”
al Presidente del Consiglio dei Ministri
Prof. Avv. Giuseppe Conte

ll Gruppo Zacchera Hotels ha acquistato, nello scorso mese di maggio, un’intera pagina del Corriere della Sera e di Repubblica, per invitare il Presidente Conte e tutto il Governo a prestare la dovutta attenzione del caso al “Settore Turistico/ Albeeghiero” e alle richieste degli operatori.
Parole condivise da tanti colleghi di tutta Italia

Giuseppe Conte, Made in Italy, settore Turistico Alberghiero, Zacchera Hotels Group, Antonio Zacchera

Continua a leggere

Grande Guerra Patriottica, oggi la Parata della Vittoria sul Nazismo come nel 1945

 L’Anniversario della Vittoria del 9 maggio sulla Germania

nazista quest’anno cade il 24 giugno, il giorno dell’Onore

Raffaele Panico

La celebrazione del 75° anniversario della Vittoria sulla Germania nazista quest’anno è coincisa con la data del 24 giugno, il giorno della prima manifestazione della Parata in onore della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica. Causa è stata la pandemia di Covid-19 che ha costretto a necessarie importanti modifiche dell’organizzazione della cerimonia previste in tutta la Russia. L’evento più importante è stata la tradizionale parata militare sulla Piazza Rossa che si sarebbe dovuta tenere il 9 maggio.

Mosca, Grande Guerra Patriottica, 75.mo anniversario, 24 giugno 1945, Stalin, 9 maggio

Continua a leggere

La Battaglia del Solstizio. Francesco Baracca

LA STORIA AL VOLO
L’EROICO CAVALIERE DEL CIELO

A Giugno del 1918, a pochi mesi dalla fine della Grande Guerra, si verificò l’eroica Battaglia del Solstizio, come venne definita dal poeta soldato Gabriele d’Annunzio. Battaglia decisiva per le sorti dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale. Il 15 giugno cominciava l’offensiva austriaca, su un vasto fronte, dall’Altopiano di Asiago al mare.

Grande Guerra, coronavirus, CoronaVirtus, Battaglia del Solstizio, Francesco Baracca, Enzo Ferrari, Aeronautica Militare

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu