MUFANT: nel Parco del Fantastico arriva Sailor Moon

Sabato 22 febbraio verrà inaugurata la nuova statua che arricchirà il parco tematico del MUFANT, il Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino. Il progetto prevede la costruzione di ben sette grandi statue in ferro di circa tre metri di altezza, dedicate, ognuna, ad altrettanti iconici personaggi del mondo della Fantasia. 

La prima statua, collocata a giugno dello scorso anno rappresenta Frankenstein con la citazione dello psichiatra Franco Basaglia, “Da vicino nessuno è normale” incisa sopra. La statua che verrà presentata sabato, invece, non è altro che l’eroina per eccellenza degli anni ’90: Sailor Moon. Il personaggio questa volta doveva esser tratto dal mondo degli anime e la scelta era tra Goldrake e la “combattente vestita alla marinara”, anche se rappresentano i protagonisti di due serie molto diverse tra loro. Il museo ha fatto scegliere il pubblico tramite un sondaggio sui social che ha registrato ben 23.000 votanti.

Anche il giorno scelto non è casuale, infatti il 21 febbraio del 1995 fu trasmessa, in Italia, la prima puntata del cartone animato, ideato dalla mangaka Naoko Takeuchi. Sabato 22 febbraio, con la collocazione della statua, sarà quindi anche l’occasione per festeggiare il suo 25° anniversario

Bishōjo senshi Sērā Mūn (letteralmente la bella ragazza guerriera Sailor Moon) in seguito alla trasposizione animata è diventata una fra le più celebri espressioni della cultura pop giapponese degli anni ’90; prima il manga pubblicato da Kodansha nel 1991, poi l’adattamento animato composto da cinque serie più diversi special. Ebbe un enorme successo a livello internazionale, soprattutto in Italia anche se non mancarono le critiche e le censure. 

Il Parco del Fantastico è un progetto senza scopo di lucro di riqualificazione e rigenerazione urbana dello spazio pubblico esterno al museo, nato e sostenuto da Co City Torino, Cooperativa Sociale Altra Mente, AIAPP e numerose altre associazioni di fandom, scuole e cittadini e cittadine del territorio di appartenenza del museo. Per quanto riguarda le altre statue che andranno ad animare il parco, non è stata presa ancora nessuna decisione e molto probabilmente ci penserà il mondo del web.

Durante l’inaugurazione sarà presentata anche la retrospettiva che il Mufant le dedicherà il prossimo giugno, nel contesto del festival “Loving the Alien” in programma il 5 – 6 – 7 giugno 2020.

 

 

PROGRAMMA

Ore 15.30 inaugurazione 

Ore 16.15 Silvia Casolari, Davide Monopoli, Leone Locatelli, curatori, presentano la grande mostra dedicata a Sailor Moon che sarà inaugurata a giugno 2020;

Ore 16.30 “25 anni di Sailor Moon in Italia”. A cura di Leone Locatelli e Nino Giordano, esperti del vasto di universo di Sailor Moon.

mufant, sailormoon, torino

Continua a leggere

Alla Quadrarum Art Gallery di Cinecittà dibattito sul tema “I giovani e gli anni ’70”

Proseguono le iniziative di approfondimento culturale della “Quadrarum Art Gallery” di Roma, galleria d’arte che si sta qualificando come polo importante, in una periferia, quella di Cinecittà/Quadraro, da sempre povera di spazi di socializzazione e aggregazione culturale.

Al centro del dibattito-incontro col pubblico organizzato dal giornalista Nicola Lo Foco (specialista degli “Anni di piombo”) e dal giornalista Fabrizio Federici, “I giovani e gli anni ’70”. Una cavalcata attraverso l’atmosfera di quegli anni, che furono non solo quelli del terrorismo, ma anche anni di forte produzione politico-culturale, musicale e artistica.

anni 70, Cinecittà, dibattito, i giovani, Quadrarum Art Gallery

Continua a leggere

“Storie d’Amare e d’Amore:
tre donne “tra” musica e parole”

CAMERA MUSICALE ROMANA

Cripta della Chiesa di Santa Lucia del Gonfalone

Via delle Carceri, 8 – Roma

 

Domenica 23 febbraio ore 19:30

 

“Storie d’Amare e d’Amore: tre donne “tra” musica e parole”

 

Un concerto tra musica e parole, che dà vita e voce all’esperienza spirituale e terrena dell’amore vissuto da figure di donne appartenenti alla letteratura musicale e poetica.

camera musicale romana

Continua a leggere

Fiato ai Fiati
il concerto di solidarietà per la fibrosi cistica

Domenica 16 febbraio riprende l’attività concertistica dell’Associazione Culturale Eufonia con il concerto di beneficenza “Fiato ai Fiati contro la Fibrosi Cistica”, il cui ricavato sarà destinato alla Lega Italiana Fibrosi Cistica Lazio.

In programma musiche di Mascagni, Mendelssohn, Mozart, Schubert e Verdi, eseguite dall’ottantasettenne clarinettista Gino Mazzocchitti, recentemente insignito del premio alla carriera “ClarinItaly”. Con lui, la pianista Naomi Fujiya, il soprano Rosaria Angotti e il clarinettista Claudio Cavallaro.

L’appuntamento è alle ore 17.30, presso la Cappella Sacri Cuori di Gesù e Maria in via Magliano Sabina, 33/a. Ingresso libero con offerta.

 

Expo Africa 2021 a Napoli:
Conferenza Stampa a Palazzo Caracciolo

Venerdì 31 gennaio presso l’Hotel Palazzo Caracciolo di Napoli si è svolta la conferenza stampa di presentazione del progetto Expo Africa 2021.

Expo Africa è un evento internazionale di promozione delle eccellenze africane, nato per creare un ponte per la promozione, sviluppo di opportunità tra gli Stati Africani e i Paesi del Mediterraneo partendo proprio dall’Italia e da Napoli.

Continua a leggere

Kuwait Italy 2020: il 6 febbraio al via l’Expo



Si svolgerà in Kuwait City dal 6 all’8 febbraio l’Expo Kuwait-Italy 2020 dedicato alle eccellenze italiane del Made in Italy. 
L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Fondo Nazionale del Kuwait, dell’Autorità Nazionale per la Gioventù del Kuwait e dell’Ambasciata d’Italia in Kuwait ed è organizzata da MIA Events Management rappresentata da Salem Al Sheraian e dal Dott. Alberto Paravia il quale, con l’Avvocato Emanuele Occhipinti, rappresenta la ESMO SRL che co-organizza la fiera. 
 
All’Expo – dichiara Alberto Paravia saranno presenti oltre 80 aziende italiane rappresentanti le eccellenze nei vari settori alimentare, lusso, abbigliamento e tecnologia”. 
Questo evento è il primo tra Italia e Kuwait e gli organizzatori stanno già lavorando per ripetere l’iniziativa il prossimo anno. 
Il Kuwait è un paese con una moneta molto forte ed una volontà di aprirsi a nuovi mercati e soprattutto ad importare beni da paesi alternativi alla Cina.



(nella foto da sinistra Emanuele Occhipinti, Salem al Sheraian, il Principe Al Sabah, Alberto Paravia e Faisal al Sheraian)
 

 

Sergio Costa ospite di TeleAmbiente:
a marzo il festival dedicato al giornalismo ambientale

Roma, 4 febbraio 2020 – Dopo la risposta inviata al Fatto Quotidiano sulla necessità di investire di più su cronisti green in Italia, facendo sua la proposta del cronista Vittorio Emiliani, il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha accolto l’invito negli studi di TeleAmbiente, struttura che dal 1991 porta avanti con la sua squadra di giornalisti lotte per la salvaguardia ambientale.

Continua a leggere

Società Umanitaria: eventi del mese di febbraio

Roma, città dell’anima. Il Grand Tour e i grandi viaggiatori
venerdì 14 febbraio ore 16.30

sala Roma | Via Aldrovandi, 16 –  Roma

L’avv. Renato Mammucari ed il dott. Fabrizio Nevola vi accompagneranno alla scoperta del fenomeno del Grand Tour, illustrandovi questo viaggio iniziatico con l’ausilio anche di alcuni oggetti indispensabili ad esso. Il Grand Tour è quel fenomeno che spinse, a partire dal XVII secolo, artisti, aristocratici ed uomini influenti di tutta Europa a compiere un viaggio in Italia per conoscere la cultura classica al fine di completare la propria formazione. Il professor Mammucari, avvocato ed appassionato collezionista ed autore di numerose opere sul tema, ci guiderà in questo viaggio attraverso l’Europa fino a Roma nel corso di un pomeriggio che porta il titolo di una sua corposa opera, sarà coadiuvato dal nostro socio dottor Nevola, amico e collezionista di opere del Grand Tour. 

Ingresso libero posti limitati. Info e prenotazioni al 063242156

 

An die Freude – XXXV Stagione dei Concerti della Società Umanitaria
sabato 15 febbraio ore 18

 Accademia Filarmonica Romana | Via Flaminia, 118 – Roma

Il primo dei tre concerti della XXXV Stagione dei Concerti della Società Umanitaria, nell’anno dedicato al genio indiscusso di Beethoven, vedrà sul palco dell’Accademia Filarmonica Romana il giovanissimo Tiziano Giudice (violino) insieme con Stefania Mormone (pianoforte) con un programma musicale che comprenderà Mozart, Cajkovskij e ovviamente Beethoven. 

Prenotazione consigliata al 063201752 o 063242156. Biglietto di cortesia € 2,00

 

Il 142° Anniversario della Fondazione dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon

LE GUARDIE DEL PANTHEON 
CUSTODI DI VALORI ANTICHI SEMPRE ATTUALI

Il 9 Gennaio del 1878 moriva a Roma il Primo Re d’Italia, Vittorio Emanuele II Padre della Patria, all’età di 58 anni. Il 17 Gennaio vennero celebrati i Solenni Funerali al Pantheon, alla presenza delle Alte Cariche del Regno, dei Sovrani il Re Umberto I e la Regina Margherita, numerosi militari e circa 250 veterani e reduci dalle patrie battaglie, che in quest’occasione realizzarono il primo picchetto di Guardia d’Onore alla Tomba del Re. Gesto spontaneo, silenzioso ed esplicito, che diede vita all’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, la più antica associazione combattentistica d’Italia.

Continua a leggere

Il 1° febbraio a Policoro si terrà l’inaugurazione della mostra: “Le Tavole di Eraclea. Tra Taranto e Roma”, presso il Museo Archeologico Nazionale della Siritide

Sabato 1 febbraio 2020, alle ore 18.00 al Museo Archeologico nazionale della Siritide, a Policoro [Mt], sarà inaugurata la mostra Le Tavole di Eraclea. Tra Taranto e Roma ideata e organizzata dal Polo Museale della Basilicata in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e il Museo Archeologico Nazionale di Taranto, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, e promossa insieme al Comune di Policoro.

La mostra – che celebra il 50° anniversario della fondazione del Museo della Siritide – ruota attorno a un prestito straordinario: le Tavole di Eraclea, ritrovate nel 1732 nei pressi del fiume Cavone e conservate al MANN, considerate tra i più importanti documenti epigrafici della Magna Grecia.

Continua a leggere

Intervista ad Aldo Ciaccio, cantautore italiano, che racconta i progetti dell’associazione “Tota Pulchra”

Il cantautore italiano, Aldo Ciaccio,  parla dell’associazione di promozione sociale “Tota Pulchra”, nata nel 2016. Racconta che la stessa vuole dare spazio ai giovani talenti e agli artisti più bisognosi, organizzando iniziative culturali d’ogni tipo.

Calabrese di origine, Ciaccio, amico di artisti come Umberto Tozzi, Pupo, Albano, Morandi, Toni Esposito, esordì come cantautore decenni fa dopo varie attività ed esperienze imprenditoriali. Nel ’99 ha scritto la canzone (titolo in inglese e testo in italiano) “I love You, Jesus cries“.

Tota Pulchra sta progettando iniziative di approfondimento, dialogo interreligioso e interculturale, per creare un ponte tra cattolici italiani e congolesi, Roma e Kinshasa. “Sul piano musicale – precisa Mons. Gervais – sarà importante la partecipazione di Aldo Francesco Ciaccio, cantautore, musicista e artista figurativo”.

Continua a leggere

Plinio il Vecchio “buone nuove”
su un precursore dimenticato

Plinio il Vecchio il suo teschio è l’unica reliquia dell’Impero Romano?
Lo storico dell’arte giornalista Andrea Cionci ha tagliato il nastro di un oblio che quasi attendeva la sinergia della ricerca multidisciplinare dopo “Cent’anni di solitudine”

Raffaele Panico

Continua a leggere

Italia e Russia a Roma insieme con arte e musica

ITALIA E RUSSIA A ROMA INSIEME CON ARTE E MUSICA
Roma, sabato 19 Gennaio scorso, nella prestigiosa Sala Verde dell’Istituto Nazareth in Via Cola di Rienzo, si è tenuto il concerto lirico di inizio anno per brindare al Capodanno Ortodosso e per riprendere le attività del Centro Culturale Italia Russia che eredita i principi e gli scopi del Centro di Cultura Russo in Roma fondato da Wanda Gasperovich fin dagli inizi del 2000, ormai 20 anni fa. L’Associazione Culturale ha come finalità promuovere e favorire in Italia, in Russia e in qualsiasi altro paese dell’Unione europea, gli scambi culturali, scientifici, economici e turistici tra l’Italia e la Federazione Russa. Inoltre, l’Associazione curerà tutte le attività finalizzate a divulgare l’arte e la cultura e a rafforzare i rapporti tra i due paesi Italia e Russia.

Pubblichiamo gli auspici del programma cuturale per
l’anno in corso a cura di

Giuseppe Evaristo Massa

Continua a leggere

Archivio Articoli

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu