domenica, 25 Agosto 2019
Agenzia di informazione e approfondimento su tematiche economiche, professionali, aziendali, culturali e di attualità varie

CONTAMINACTION DAY TOR VERGATA

ContaminAction Day torna a far parlare di sé,
con
l’evento targato Tor Vergata e App to you

La terza edizione del ciclo annuale di conferenze e brainstorming, con il quale imprenditori, imprese e università possono incontrarsi, scambiarsi idee e “contaminarsi”, ha preso luogo oggi, 20 giugno 2019, nella storica villa Mondragone, Frascati.
La villa, ceduta nell’81 all’Università degli studi di Tor Vergata dalla compagnia di Gesù, fu sede di un evento di portata epocale: la riforma, voluta da papa Gregorio XIII del calendario Giuliano, sostituito con la Bolla “inter gravissimas” da quello Gregoriano.


La simbologia è evidente. L’evento si pone l’obbiettivo di modificare il modo in cui abitualmente siamo abituati a pensare, a riflettere, e per questo motivo viene scelto un luogo simbolo d’innovazione e cambiamento. 
Partner principale di questa giornata è la società App to you, il cui core business è l’innovazione, in tutte le sue forme. La società, fondata da Lorenzo Pellegrini e Nicola Camillo, rispettivamente, General Manager e CEO di App to you, si propone come uno strumento di consulenza alle imprese che osano.
App to you, attraverso un team d’esperti, fornisce alle imprese supporto per poter mettere a punto progetti innovativi, fornendo servizi di marketing, comunicazione e seguendo le imprese passo passo verso il raggiungimento dei loro obiettivi.

Lo spirito del Contaminaction Day è pressappoco lo stesso. Aiutare le imprese, e gli imprenditori a sviluppare le loro idee, e a rendere possibile l’impossibile.
Difatti, solo attraverso la sinergia tra imprenditori, imprese e università è possibile superare i limiti e raggiungere l’impensabile. Dello stesso parere il rettore dell’università Tor Vergata, Maurizio Castri, che vede nella contaminazione il regalo più grande che le università possano fare ai propri studenti.

Vietato non farcela, è questa la parola d’ordine del Contaminaction Day, che diventa occasione d’incontro e di promozione dell’omonimo libro di Nicole Orlando, campionessa quattro volte medaglia d’oro alle paraolimpiadi, invitata come supporter dell’evento, e simbolo di uno spirito combattivo che non si arrende davanti a nulla.

All’evento è anche stato presente il viceministro del MIUR, Lorenzo Fioramonti, che ha affermato l’importanza dello sviluppo di una rete di contatti tra imprese e studenti, attraverso la quale permettere di sviluppare, coltivare e rafforzare le soft skills.
L’istruzione difatti, seppur fondamentale al fine di creare un pensiero libero ed indipendente, non è da sola sufficiente a creare forza lavoro. Sembra quindi essere di fondamentale importanza la creazione di quelle sinergie che possano aiutare gli studenti ad inserirsi nel mondo del lavoro.

Al termine della presentazione, agli invitati è stato chiesto di seguire alcuni dibattiti in aule tematiche preposte, ove scambiare opinioni, crescere, e conoscersi. Tra i tanti argomenti di discussione, i pro e i contro della Blockchain, e le nuove tecniche di finanziamento collettivo, tra i quali il Crowdfunding.

474 Visite totali, 3 visite odierne


Edoardo Maria Franza

Giornalista Pubblicista e Praticante Forense

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu

Le statistiche sulle visualizzazioni degli articoli, si riferiscono ad un periodo che inizia da gennaio 2019.