Coronavirus…. seconda puntata

Il coronavirus è molto tenace, 
ogni mezzo si è rivelato inefficace. 
Dopo aver avuto un atteggiamento leggero, 
il governo passa a un provvedimento barricadero.

Per fermare del virus l’avanzata 
viene data una grossa accelerata.
Tutta l’Italia diventa una zona rossa 
dove non ci si può muovere in massa.

Se vuoi in macchina viaggiare, 
il tuo spostamento devi ben motivare. 
Ti è permesso di andare a lavorare, 
ma prenditi le ferie e lascia stare!

Vuoi andare al ristorante
per consumare una pizza fragrante? 
Il decreto del governo
ti fa uscire solo di giorno. 

Ti vuoi rilassare con la partita? 
Forse è meglio una bella dormita. 
Anche la scuola, i musei e l’arte 
sono stati messi da parte. 

Insomma il paese più bello del mondo  
sta andando letteralmente a fondo. 
Quale la causa di questa tragedia nazionale
 che ci ha esposto al ludibrio globale? 
L’inconsistenza di una classe politica 
che procede come fosse una paralitica.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu