martedì, 22 Ottobre 2019

Venezuela: firma del Memorandum d’Intesa

L’ Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani e il Governo del Venezuela hanno firmato un Memorandum d’Intesa.

Ginevra (24 settembre 2019) – L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani e il governo del Venezuela hanno firmato un Memorandum d’Intesa che istituisce delle linee guida per i dialoghi e la cooperazione futura, oltre che consentire una presenza continua nel paese di due funzionari delle Nazioni Unite per i diritti umani.

Il documento di cooperazione fornisce una base per la continuità del dialogo, in vista della futura conclusione di un accordo che consentirà l’istituzione di un ufficio nazionale delle Nazioni Unite per i Diritti Umani in Venezuela.

Il Memorandum d’Intesa mira anche a migliorare la protezione e la promozione dei diritti umani attraverso una serie di nuovi passi. Questi includono il rafforzamento dei meccanismi nazionali per la protezione dei diritti umani e l’accesso alla giustizia, nonché la facilitazione delle visite dei relatori speciali delle Nazioni Unite nei prossimi due anni. I dettagli di queste attività saranno stabiliti in un futuro piano di lavoro che deve essere concordato tra il governo venezuelano e l’Ufficio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite entro 30 giorni dalla firma.

I funzionari delle Nazioni Unite per i diritti umani collaboreranno con le autorità e le supporteranno nel rispetto degli impegni assunti in materia di diritti umani, concordati nell’ambito della visita a Caracas effettuata dall’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, Michelle Bachelet, a Giugno 2019. Nel Memorandum d’Intesa, il governo si è impegnato a consentire agli agenti delle Nazioni Unite per i diritti umani di accedere ai centri di detenzione e avere libertà di movimento in tutto il paese.

Io e il mio ufficio ci impegniamo a lavorare a stretto contatto con le autorità e con le organizzazioni della società civile per promuovere e proteggere i diritti umani e le libertà fondamentali di tutte le persone nel paese”, ha affermato Bachelet.

Il Memorandum d’Intesa, firmato il 20 settembre dall’Alto Commissario Bachelet e dal Ministro del Potere Popolare per gli Affari Esteri del Venezuela, Jorge Arreaza, ha la durata di un anno.

 

Fonte: Sito web dell’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani

Lascia un commento

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu