mercoledì, 13 Novembre 2019

Bilancio positivo per l’ottava edizione del Capalbio Libri

Lo scorso 9 agosto a Capalbio (Grosseto) si è concluso con successo Capalbio Libri, il festival sul piacere di leggere, arrivato quest’anno alla sua ottava edizione. Dal 2 all’8 agosto, personaggi dello spettacolo e della cultura, giornalisti, manager, esperti, si sono avvicendati per ben sette serate consecutive all’insegna della cultura, dell’attualità e della narrativa, ma tutte unite da un unico argomento dominante: il piacere di leggere. Quest’anno, sul palco del Capalbio Libri 2014, si sono alternati grossi nomi quali Enrico Rossi, Vittorio Feltri, Roberto Sommella,Giulio Scarpati, Alfonso Celotto, Annalisa Chirico, Michele Neri Luigi Bisignani. Il video-servizio, realizzato come gli altri dalla giornalista Roberta Spinelli, riporta le risposte dei protagonisti del festival alla domanda : “Che cos’è il piacere di leggere”?
Tutti i video sono visualizzabili sul canale YouTube ufficiale del festival www.youtube.com/channel/UC5fxd6l0XYxzH95FvivoWuA

i “buoni” e i “cattivi”

I “Buoni & Belli” … V/ i “Brutti & Cattivi”_____________di Giuliano Marchetti

SABATO 2 agosto su “IL TEMPO” – egregiamente diretto da Gian Marco Chiocci – è apparso in bella evidenza un comunicato con cui si dichiarava la disponibilità della storica Testata Romana di “offrire uno spazio quotidiano ai colleghi dell’UNITA’ che da quest’oggi non manderanno più in edicola il loro giornale. Un gesto dovuto in nome della libertà di stampa, senza se e senza ma, perché un giornale che si spegne è una ferita per il Paese” ….   L’intero testo prosegue, con altre più o meno nobili motivazioni e alcuni puntigliosi “distinguo” ed è visionabile a pag. 6, nell’ambito di una intervista effettuata da Loredana Di Cesare ad Antonio Padellaro – Direttore de “Il FATTO QUOTIDIANO”.

Continua a leggere

Il Presidente Rossi esporta la cultura dalla regione Toscana

 

Giunto all’ottava edizione Capalbio Libri, il festival sul piacere di leggere, si conferma appuntamento fisso di Piazza Magenta a Capalbio, dal 2 all’8 agosto, dalle 19 a ingresso libero.

La manifestazione letteraria, ideata e diretta da Andrea Zagami, quest’anno aprirà con la politica: quella che scommette, che rilancia, che parla chiaro.

Continua a leggere

Povertà e Terrorismo di Hernando De Soto

In questo libro, dedicato all’economia informale del Perù e alle ragioni per cui la povertà può essere un terreno fertile per i terroristi, Hernando de Soto descrive le forze che tengono le persone alle dipendenze di economie clandestine: le barriere burocratiche alla proprietà formale e la mancanza di strutture legali che riconoscano e promuovano la proprietà di beni.

Continua a leggere

Rassegna Siciliana

EVENTI CULTURALI A PALERMO.

Presentata a Palermo, la nuova serie e la nuova grafica della prestigiosa

“Rassegna Siciliana di Storia e Cultura”

Fu un’invenzione fatta tutta sull’assunto che non esistono aprioristiche realtà. Ma che non si poteva nemmeno trasbordare nel superficialismo di certa cultura che ripartiva per aree e ostracizzava. Era il 1997 quando un gruppo di studiosi (che già da decenni avevano dato vita all’Istituto Siciliano di Studi Politici ed Economici) “inventò” la “Rassegna Siciliana di Storia e Cultura”.

Continua a leggere

Cultura&Identità. Rivista di studi conservatori

Rimandiamo a questo link per una nuova rivista.

Cultura&Identità. Rivista di studi conservatori

NUOVA SERIE ONLINE

www.culturaeidentita.org


Per informazioni: info@culturaeidentita.org; tel. 347.166.30.59

Siti collegati: www.identitanazionale.it

Blog: il Sestante, analisi e commenti sui fatti del giorno a cura di Oscar Sanguinetti:

http://il-sestante.blogspot.com

Un libro di Fabrizio Vincenti

“Giuseppe Solaro. Il fascista che sfidò la Fiat e Wall Street”  ed. ciclostile 16 euro _______________________________________________________ recensione a cura di Maurizio BERGONZINI

Di Giuseppe Solaro si è scritto poco. E di lui è impressa nella memoria delle generazioni di militanti nazionali (come si autodefinivano un tempo) soprattutto la foto terribile che lo vede ritto sopra il camion che lo porta, prigioniero di partigiani festanti, in giro per Torino prima dell’impiccagione. Foto terribile divenuta un’ icona dei “ giorni dell’odio”.

Vincenti, giornalista e studioso, lo libera, pur offrendo un’attenta e dettagliata ricostruzione delle vicende della sua morte,dal ruolo di icona proponendo una ricostruzione precisa della sua vita, dei suoi studi, delle sue scelte che costituiscono un ritratto rigoroso di un giovane fascista di origini sociali modeste, dei suoi sforzi per conquistare, lui geometra, la laurea in economia, del suo impegno nel GUF avendo come modelli Pallotta, Ricci, Giani e collaborando alla rivista “ Vent’anni” fondata appunto da Pallotta, dell’iniziativa intrapresa costituendo, nell’ambito sempre del Guf, il  Centro Studi Economici.

Continua a leggere

Brian Weiss a Roma

Brian Weiss  sarà a Roma il 22-23-24 Maggio 2015 Per un seminario intensivo di regressione alle vite passate

Organizzato da My Life.

Psichiatra, scrittore (100 milioni di libri venduti). Unica data mondiale con il massimo esperto al mondo di Ipnosi Regressiva.

Brian Weiss, laureato alla Columbia University e alla Yale Medical School, è stato a lungo direttore del Dipartimento di Psichiatria al Mount Sinai Medical Center di Miami.

Continua a leggere

Il giro d’ Italia in 80 librerie

La mente si allena- Dall’Associazione Letteratura Rinnovabile ecco una proposta che ci pare davvero originale. Si chiama Il Giro d’Italia in 80 librerie (per non parlar di scuole e biblioteche): 28 tappe a carattere cicloturistico, in compagnia di esponenti celebri del mondo del libro. Una staffetta ciclistica, letteraria, ambientale attraverso il nostro bel Paese.

 La prima tappa parte da Aosta il 2 maggio, diretta a Ivrea; in compagnia di Tony Wheeler e Michele Marziani. Le 28 tappe del primo “Giro” in 80 librerie si snodano lungo tutta la via Francigena, vero gioiello del nostro patrimonio nazionale, tuttora poco battuto dai ciclisti.

Le tappe vanno da un minimo di 30 chilometri a un massimo di 60. Sono previste anche ciclostaffette nelle città dove transita il Giro: a Torino, per esempio, il 3 maggio, a Milano dal 16 al 18 maggio, a Pisa, il 7 giugno, a Roma, il 21 giugno.

Tra i partecipanti, segnaliamo Andrea Vitali, Alessandro Benvenuti, Marco Pastonesi, Melania Mazzucco, Cristiano Cavina. Tra gli editori: Einaudi, Sellerio, ediciclo, Garzanti, Marcos y Marcos, EDT/LOnely Planet.giro d italia

 Tutti i dettagli del progetto si trovano sul sito www.letteraturarinnovabile.com.

 Fiab ha collaborato attivamente alla costruzione del percorso, e garantisce assistenza nella quasi totalità delle tappe. Come d’altronde è già accaduto in occasione dei Mondiali di Ciclismo, lo scorso settembre, vera e propria prova generale di questo “Giro” che brilla per il numero di iniziative originali che affiancano le tappe ciclistiche.

Segnaliamo ad esempio una visita spettacolare al Museo Italgas – SNAM è partner del Giro assieme alla Regione Toscana di Torino, il 26 maggio, con Giuseppe Culicchia e due attrici clown; per proseguire con una versione musicata da Davide Riondino di alcune stanze del Decameron, alcune visite in luoghi archeologici, un gioco letterario con la Dante Alighieri, titolo “Il Giro d’Italia in 80 parole”. E un laboratorio Musicale a Crema, il 24 maggio, dal titolo “Melodia della terra”.BIGLIEEEEEEEEEEEEE

Ma c’è anche la prima edizione di Coppa Italia di biglie, proprio con biglie da spiaggia che riproducono i volti degli scrittori più celebri che partecipano al “Giro”, le Letture bendate  – si usano apposite mascherine simili a quelle in dotazione ai voli transoceanici –  riproduzione di audiolibri a mezzo di apposite Biciclette Parlanti; nonché il primo Campeggio Libro – avete letto bene, non libero, ma “libro”! –  che si svolge a Vasto, e chi più ne ha più ne metta.

 

Siete tutti invitati a partecipare: è tutto gratuito, anche i laboratori, e non mancheranno regalini per chi gioca con questo curioso e innovativo “Giro”, che promuove cultura, bellezza e lentezza insieme.

 Informazioni pratiche sul Giro d’Italia in 80 librerie

Numero di tappe                        28, prevalentemente nei fine settimana

Autori coinvolti                           circa 100, di 20 diverse case editrici

Lunghezza complessiva              1.000 km

Difficoltà                                   bassa, salvo pochissime tappe

Prima tappa                              2 maggio, Aosta-Ivrea

Ultima tappa                             20 giugno, Viterbo – Roma

Ciclostaffette                             maggio: Torino il 3, Milano dal 16 al 18

                                               giugno: Pisa il 7, Roma il 21 e 22

Sito ufficiale                              www.letteraturarinnovabile.com

                                               l’associazione che organizza il “Giro”

Sherlock Holmes

SHERLOCK HOLMES E IL MISTERIOSO CASO DI IPPOLITO NIEVO – Giallo Mondadori, Milano 2014 – (Ppgg. 244 – euro 4,90  in versione ebook euro 2,99) _____________________________________________________Maurizio BERGONZINI

Il libro è opera dello scrittore e giornalista cattolico Rino Cammilleri che pur non  inedita,in quanto  già pubblicata nel 2000, merita, per il suo inserimento recentissimo nella collana de “Il  Giallo Mondadori” (con relativa possibilità di lettura in versione ebook) qualche annotazione e riflessione anche per un pubblico non specificatamente  interessato al genere “giallo”. Infatti pur trattandosi di un “giallo apocrifo”, in cui cioè un personaggio noto viene “utilizzato” da un autore diverso dal suo “creatore”, ha caratteri proprii degni di nota.  Che non sono quelli tipici del genere  ( la trama mi è apparsa macchinosa) né degli apocrifi (le differenze con i protagonisti originali sono notevoli: tanto che le continue riflessioni lamentose di Watson nei confronti di Sherlock appaiono stucchevoli) . E  lo stesso l’utilizzo del metodo deduttivo non ha la brillante vivacità di  ragionamento che abbiamo tanto apprezzato nelle altre storie  del “ consulente investigativo”.

Continua a leggere

Mimmo Longo ci ha lasciato

E’ MORTO DOMENICO LONGO, Direttore del periodico “L’ALTRA VOCE” ed autore di altri vari testi
 Pubblicato da Roberto Di Napoli su
>
http://www.blogtortora.it/giornalismo-morto-domenico-longo/

” Una notizia che mi ha rattristato. Già avevo letto più volte il periodico “L’altra voce” da lui diretto e nel quale ci metteva autentica passione quando, insieme ad altri amici, co-fondammo un movimento antiusura bancaria. Ricordo la sua indignazione contro i soprusi delle banche e di Equitalia, il suo vocione affettuoso e l’intelligente ironia. Non sapevo che stesse combattendo quest’ultima, più dura battaglia.  Speravo che la notizia riguardasse un omonimo.  Mi piace immaginarlo, ora,  sorridente, certo che con la bontà che lo ha contraddistinto possa guardare e fare arrivare una protezione a quanti soffrono per le battaglie che lui stesso ha sempre affrontato. “

Continua a leggere

Vittoria: una storia degli anni ’70

“Vittoria. Una storia degli anni settanta”  di Annalisa Terranova

(Editore Giubileo Regnani)__________________recensione di Maurizio BERGONZINI                                              

“Vittoria. Una storia degli anni settanta” è il primo romanzo di Annalisa Terranova. Un romanzo che seguendo i suoi precedenti libri – “Planando sopra boschi di braccia tese: i giovani postfascisti dal ghetto ad Alleanza Nazionale” con prefazione di Marco Tarchi (edizioni Settimo Sigillo), “Ildegarda di Bingen: mistica, visionaria, filosofa” (edizioni Il Cerchio), “Camicette nere. Donne di lotta e di governo da Salò ad Alleanza Nazionale” (Mursia editore) – riprende in un’ottica e con una sensibilità letteraria  temi a lei cari come la destra politica e la condizione femminile

Vittoria, che in prima persona ci racconta una storia “in parte frutto di invenzione, in parte no” che comunque non potrebbe raccontare “senza aver vissuto quello che la autrice ha vissuto” è una ragazza romana nata e cresciuta in una famiglia piccolo borghese schierata con il MSI.

Continua a leggere

Mio figlio ha trovato mio figlio…un libro per risvegliare le coscienze

Il ricavato della vendita dei suoi libri andrà in beneficenza, per l’associazione “NON PIU BIMBI NEI CASSONETTI” Prezioso Sclano, a margine della nostra intervista, ci tiene molto a sottolineare questo aspetto. Leggere i suoi libri  vuol dire immergersi con delicatezza, nostalgia e, un pizzico di malinconia nelle nostre vite dimenticate, lasciate ai margini di strade che non vogliamo più percorrere. Le percorre lui per noi, con una scrittura semplice, elegante e, senza giri di parole.

Continua a leggere

“Bella ciao”: il libro

La Verità…Finalmente!

Di acqua ne è passata veramente tanta, sotto i ponti della nostra memoria collettiva, o meglio, della nostra colpevole dimenticanza. Per un tempo lungo settant’anni si è parlato, scritto e filmato di una “Resistenza” intesa come Guerra di Liberazione, si è voluto, ad arte, costruire il mito dell’insurrezione popolare contro l’invasore nazista ed il fascismo morente.

Continua a leggere

Comunicare il Potere

CONVEGNO
Comunicare il Potere
Lo spin doctoring e il marketing in politica
Nel corso dell’evento verrà presentato il libro di Luigi Gentili
Homo mediaticus. Mass media e culto dell’immagine
Armando editore

Venerdì 21 febbraio 2014 – ore 18,30
Roma – Corso Vittorio Emanuele II, 209

INGRESSO LIBERO
Dati i posti limitati si prega di prenotare inviando email a: info@romebusinessschool.it

Interventi
I Mass media e la società dell’immagine
Giampiero GAMALERI – Docente di Sociologia dei processi comunicativi, Università Roma Tre

Lo spin doctor, chi è costui?
Stefano COLARIETI – Managing director di Consenso

Il marketing politico: l’evoluzione di una disciplina
Antonio RAGUSA – Direttore Rome Business School

Retorica e persuasione in politica
Rafaella PETRILLI – Docente di Semiotica dei media. Università degli Studi della Tuscia

La comunicazione polisensoriale come strategia di marketing
Adele MINESTRINI – Titolare PubbliData

Esperienze di gestione della campagna elettorale
Elio PANGALLOZZI – Consulente ed esperto di di campaign management

Leadership e mass media
Luigi GENTILI – Sociologo, autore del libro “Homo mediaticus”

Rome Business School
Corso Vittorio Emanuele II, 209 – Roma –
Tel.: + 39 (0)6 40044672 – Fax: +39 (0)6 96708812
e-mail: info@romebusinessschool.it – website: www.RomeBusinessSchool.it

download (1)

Newsletter

Iscriviti al Servizio Newsletter di Consulpress e riceverai via posta elettronica gli ultimi aggiornamenti dalla nostra Agenzia di Stampa.

Archivio Articoli

© 2013-2019 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: via Tagliamento, 9 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu