Skip to main content

ENPAP, Torricelli: “Si all’emendamento dell’On. Francesca Troiano sul DL Rilancio”

UNA INTERESSANTE SINERGIA TRA CLASSE POLITICA  E L’ENPAP  

Oramai dato che la cosiddetta Fase 3 è iniziata, il Presidente dell’ENPAP, Felice Damiano Torricelli ha dichiarato di aver bene accolto l’emendamento dell’Onorevole Francesca Troiano al DL “Rilancio Italia”. Quello che si è passato in queste ultime settimane è una catastrofe come altre affrontate in precedenza. Occorre pertanto far tesoro di ogni esperienza affrontata e prepararsi per tempo e per il futuro, con questa nuova consapevolezza. Il Presidente Torricelli si esprime così a nome dei tanti Psicologi liberi professionisti fortemente impegnati nelle attività di volontariato avvenute durante questa emergenza.
Gli effetti della pandemia sono anche afferenti agli aspetti psicologici, possono pertanto mettere a rischio la capacità delle persone, e delle comunità, di reagire adeguatamente ai problemi nuovi che dobbiamo insieme affrontare. L’emendamento dell’onorevole Francesca Troiano consentirà di intervenire subito con l’azioni risolutive per le equipe psico-sociali, volte a limitare gli effetti duraturi di una crisi dagli aspetti molteplici e ancora in essere come questa in corso in questi mesi e nel prossimo futuro.

Massimiliamo Morreale 

Continua a leggere

GIORNOXGIORNO 7 Giugno 2020 San Roberto vescovo

VII GIUGNO

 

Anni fa, quando usavo andare per mercatini, trovai un santino curioso, era dedicato a Maria SS della Neve, Salus Populi Romani, Regina della Pace, aveva riferimenti alla prima decade del mese di giugno, di un anno non identificato.

All’interno c’era la preghiera di Benedetto XV del Natale 1915 contro la Grande Guerra.

Il mese di giugno è quello del 1944, il giovedì 8 ed i giorni seguenti corrispondono al calendario di quell’anno; a Roma la guerra è finita da pochi giorni, e in quei pochi giorni la tipografia Marinelli e Figlio, di via S Maria Maggiore 130, riesce a stampare il santino, altri tempi.

I romani i giorni 8, 9 e 10 erano invitati tutti a S Maria Maggiore per un “devoto triduo di penitenza” per il ritorno della Pace Universale.

Oggi stiamo combattendo una guerra contro un nemico invisibile, papa Francesco, negli scorsi mesi ha chiesto l’aiuto della Madonna Salus Populi Romani di Santa Maria Maggiore, qualche battaglia è stata vinta, ma per la pace c’è ancora tempo.

dall’Archivio dell’autore

Elisabetta II: 67 anni fa la cerimonia “terribile” dell’incoronazione

Continua a leggere

Deborah Sciacquatori: giustiziera e salvatrice

 LA TRAGEDIA TRA LE MURA DOMESTICHE DI DEBORAH, GIOVANE 20ENNE DI MONTEROTONDO   

Alice Mignani Vinci * 

Deborah Sciacquatori, il tragico epilogo di una giovane ragazza che si è dovuta ergere in un sol tempo a giustiziera e salvatrice: un gesto disperato, per sempre sulle sue spalle, e nella memoria del trauma.

Continua a leggere

Pedofilia o del Mysterium Iniquitatis

Reato contro l’Umanità
perseguibile ad “Ira Divina” senza condizioni

Raffaele Panico

                                                                             Preambolo e Premessa

Il mistero dell’iniquità è un’idea tremenda anche al solo pensiero. È oscurità totale assoluta senza via d’uscita. Pensiamo solo ad accostare un concetto di questo male assoluto, che diviene esperienza e non solo un’idea malefica, come se da un romanzo di Edgard Allan Poe, durante la lettura in una tetra sera d’inverno sotto il tetto tempestato dalla pioggia battente, apparisse concreto l’abominio descritto nelle pagine di un libro. Esperienza, non solo idea malefica, per intenderci, è un concetto terrificante di fatto, di cronaca in corso o avvenuto che, pur si deve trattare per informare che l’abominio esiste, non è tetra immaginazione.

Continua a leggere

La Legge non è uguale per tutti

“La legge è uguale per tutti” è solo una tavoletta sumerica
lasciata alle spalle nella prossemica delle aule

Torquato Cardilli

Il primo comma dell’articolo 3 della nostra Costituzione stabilisce che «tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche e di condizioni personali e sociali».
Questo principio di uguaglianza assoluta non è un’innovazione italiana, ma trova le sue radici nelle prime enunciazioni politiche dell’antica Grecia fino ai più importanti documenti del XVIII secolo (Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti del 1776; Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino francese del 1789, riassunta nel rivoluzionario grido “libertè, egalitè, fraternitè) e poi ripreso con varie modulazioni da tutte le costituzioni europee.

Continua a leggere

GIORNOXGIORNO 1 Giugno 2020 San Giustino

I Giugno

RAFFAELLO

Riapre il 2 giugno la mostra 1520-1483 RAFFAELLO alle Scuderie del Quirinale.  Dal 2 giugno al 30 agosto 2020 le Scuderie del Quirinale apriranno al pubblico dal lunedì alla domenica dalle 09.00 alle 22.00; ultimo ingresso alle 20.30. 
Potranno accedere alla mostra 6 persone ogni 5 minuti a partire dalle ore 09.00.

Continua a leggere

GIORNOXGIORNO 31 Maggio 2020 Pentecoste

XXXI Maggio

Pentecoste

Cade nel cinquantesimo giorno dopo Pasqua (da cui il nome), di domenica, è una festa mobile, dipendente dalla data della Pasqua.

Nella Solennità di Pentecoste si celebra la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli apostoli riuniti insieme nel Cenacolo.

Con la Pasqua e il Natale costituisce una delle feste più importanti del calendario liturgico, e segna l’avvio della chiamata missionaria della Chiesa.

E’ festeggiata con particolare rilevanza in Germania, Austria, Spagna, Svizzera, Belgio, Francia, Paesi Bassi, Lussemburgo e in tutto l’Alto Adige.

GIORNOXGIORNO 30 Maggio 2020 Santa Giovanna d’Arco

XXX Maggio

 

Colosseo

Il 1 giugno il Parco archeologico del Colosseo, riapre finalmente al pubblico e riapre nel segno dell’accessibilità, dell’accoglienza e soprattutto della sicurezza. Per quanto riguarda l’accesso, saranno variati gli orari, ora compresi tra le 10.30 e le 19.15 (ultimo ingresso alle ore 18.15).

Continua a leggere

GIORNOXGIORNO 29 Maggio 2020 San Massimino Vescovo

XXIX Maggio

PANE E LAVORO

Gli “AIUTI D’AMERICA” indicati nel timbro postale sono quelli dell’ERP European Recovery Program, conosciuto come Piano Marshall. 
Il Piano fu annunciato, il 5 giugno 1947, all’Università di Harvard, dal segretario di Stato statunitense George Marshall, già generale Capo di Stato maggiore dell’Esercito degli Stati Uniti, durante tutta la seconda guerra mondiale.

Continua a leggere

GIORNOXGIORNO 28 Maggio 2020 Sant’Emilio Martire

XXVIII MAGGIO

Dall’ERP al RF

L’ERP European Recovery Program è conosciuto comunemente come Piano Marshall.

Fu annunciato, il 5 giugno 1947, all’Università di Harvard, dal segretario di Stato statunitense George Marshall, già generale Capo di Stato maggiore dell’Esercito degli Stati Uniti, durante tutta la seconda guerra mondiale. 
Il Piano, con i miliardi messi a disposizione dagli Stati Uniti, finanziò la ricostruzione dell’Europa, distrutta da una guerra durata circa 6 anni. 

Continua a leggere

GIORNOXGIORNO 27 Maggio 2020 Sant’Agostino

XXVII Maggio 

Pompei

STRADA DELLA FORTUNA.

Botteghe  di terre cotte , e di vetri. Una strada, la più spaziosa di Pompei, conduce dal tempio della Fortuna al Foro. Due archi trionfali ne terminano l’estremità. Il  primo era sormontato da una statua a cavallo di bronzo, di cui si raccolsero de’ grandi frammenti; l’altro è adorno di marmi, e di colonne di delicato lavoro: entrambi contenevano de’ getti d’ acqua, e delle fontane.

Due ordini di botteghe, ed un portico fregiano a’ due lati questa bella  strada.

L’immagine di Pompei è una delle 52 vedute del Ricordo di Pompei delle Edizioni Scrocchi Milano

dall’Archivio dell’autore

 

 

GIORNOXGIORNO 26 Maggio 2020 S. Filippo Neri

XXVI MAGGIO

Forze Armate

Il traffico scorre regolarmente lungo la Via dei Fori Imperiali, già via dell’Impero, all’altezza dei fori non si notano lavoratori che abbiano occupato una parte della sede stradale, non sono in corso i lavori per la preparazione delle tribune per il pubblico e per le autorità, il 2 giugno 2020 non ci sarà la tradizionale parata delle forze armate.

La decisione e motivata dal fatto che, nella presente situazione, si deve evitare di creare assembramenti di pubblico durante la parata, solo le Frecce tricolori sorvoleranno l’Altare della Patria nel momento in cui verrà deposta una corona dall’alloro sulla Tomba del Milite Ignoto.

Potrebbero verificarsi cambiamenti di programma all’ultimo minuto.

Continua a leggere

GIORNOXGIORNO 25 Maggio 2020 – S. Gregorio VII Papa

XXV MAGGIO 

Fuori porta

Un tempo era un piacere uscire dalla città, oltrepassare le mura, attraversare le vecchie porte, or non è più quel tempo, e non è sufficiente parlare di “fuori porta”, ora non basta nemmeno dire “oltre il raccordo anulare”.

La città è andata oltre le mura, si è estesa dove un tempo era campagna, lì sono sorti nuovi quartieri, con migliaia di residenti, con strade, palazzi e talvolta con enormi centri commerciali, in alcuni di questi quartieri non è sopravvissuto nemmeno un fazzoletto di quel verde che una volta era presente.

La cartolina, di una Roma di poco meno di un secolo fa, è della ditta A Scrocchi – Milano – Roma

E’ viaggiata, da Roma a Milano, e porta il timbro di ROMA FERROVIA 26 VI 34 XII

dall’Archivio dell’autore