Associazione Le Soste – confermata l’alleanza con Ristogolf

Dopo l’edizione speciale del 2020 di un unico appuntamento con un fortissimo impegno a sostegno della città di Bergamo duramente colpita dall’emergenza Covid-19, il Circuito ritorna alla sua forma abituale e si svilupperà tra giugno e ottobre in 6 appuntamenti imperdibili.

Associazione Le Soste, ristogolf

Continua a leggere

Conferenza Interventista alla Libreria Horafelix

IGNOTO MILITI
Il Monumentale e il suo Rituale
24 Maggio 1915 – 4 Novembre 1921

LA CONFERENZA ILLUSTRERA’, ATTRAVERSO IL MONUMENTALE, L’ORIGINALE SVILUPPO AMBIENTALE, DA CUI PRESE INIZIO L’AVVENTO DI UN’EPICA NUOVA.
IL PROCESSO FORMATIVO, PRESO IN ESAME, LEGATO AL MONUMENTALE E AL RITUALE AD ESSO CONNESSO, METTERA’ IN LUCE IL CONTESTO STORICO-ANTROPOLOGICO, CHE RUOTO’ INTORNO ALL’AVVENTO DEL MILITE IGNOTO.
OBIETTIVO. INDIVIDUARE COME UNA GENERAZIONE SI E’ SAPUTA RIPOSIZIONARE DI FRONTE A UN EVENTO STRAORDINARIO. UN FATTO EPOCALE, REALMENTE, ALL’ALTEZZA DELLA GRANDE GUERRA.

Grande Guerra, Massimo Fulvio Finucci, Clarissa Emilia Bafaro, Libreria Horafelix, Ignoto Militi

Continua a leggere

Pomezia presenta il progetto per piazza San Benedetto da Norcia

Riqualificazione della piazza, il Comune presenta il progetto. Il Sindaco Zuccalà:
“Così contrastiamo atti vandalici rendendo Pomezia più bella”

Piazza San Benedetto da Norcia si prepara ad un importante intervento di restyling. Il progetto – del valore di 100 mila euro – prevede il rifacimento della grande fontana centrale, la realizzazione di una nuova aiuola con la messa a dimora di nuove alberature e una serie di interventi di riqualificazione degli arredi presenti: dalle panchine ai cestini per la raccolta dei rifiuti.

Pomezia, assessore Giuseppe Raspa, sindaco Adriano Zuccalà, progetto per piazza San Benedetto da Norcia

Continua a leggere

Ambasciata d’Italia in Lussemburgo: “il coro che non c’e'”

 

“Giovani Italiani e Lussemburghesi
insieme per celebrare l’Europa”
 

COMUNICATO STAMPA

In occasione della Giornata dell’Europa 2021, l’Ambasciata d’Italia in Lussemburgo ha voluto celebrare l’importante ricorrenza del 9 maggio, inserita ufficialmente nel calendario delle festività nazionali lussemburghesi dal 2019, organizzando un’esibizione virtuale de “Il Coro che non c’è”, in collaborazione con la Scuola Europea di Lussemburgo che accoglie al suo interno la Sezione italiana frequentata da centinaia di alunni dei cicli dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado.

lussemburgo, il coro che non c'è, Ludovico Versino

Continua a leggere

Samnium Festival – la nascita del turismo musicale

La nascita del nuovo “Turismo Musicale”

di Marina Simeone


Il fenomeno del turismo legato alla musica, conservazione, tutela, protezione, fruizione, valorizzazione e promozione turistica è il tema della conferenza stampa organizzata dalla Samnium Università della Musica, con sede a Solopaca in provincia di Benevento, e che si terrà lunedì prossimo 10 maggio 2021 a partire dalle ore 10 presso la Sala Conferenza della Camera dei deputati presso Palazzo Montecitorio nella città di Roma.

samnium festival

Continua a leggere

Anthropophage – l’album di musica concettuale di Yona Tukuser

Anthropophage – spaventoso dipinto musicale
sulla soffocante atmosfera del tramonto al sorgere del sole

 

Comunicato stampa – Londra 7 maggio 2021- Yona Tukuser segna il suo debutto nella musica sperimentale il 7 maggio con il concept album «Anthropophage», in cui sono contenute 21 improvvisazioni elettroniche create a Roma tra il 2016 e il 2021. 

Anthropophage, Yona Tukuser, Bulgaria, Ucraina, Gladomor

Continua a leggere

Dante Alighieri alla Libreria Horafelix

VIAGGIO DI DANTE NELL’ERA MODERNA

In occasione del 700° Anniversario della Morte di Dante Alighieri
La Casa Editrice Le Frecce Edizioni ha pubblicato un libro 
dedicato al Sommo Poeta e all’attualità del suo messaggio.

Presentazione del Libro
VIAGGIO DI DANTE NELL’ERA MODERNA
Autore 
FEDERICO PAPA

Le Frecce Edizioni, Federico Papa, Arnaldo Vitangeli, Horafelix Libreria, La finanza sul web

Continua a leggere

Roberto Allegrini, nuovo Presidente della NIAF

Washington, D.C. – 3 maggio 2021

La National Italian American Foundation 
è onorata di annunciare e dare il benvenuto
al suo nuovo Presidente Roberto Allegrini

Roberto Allegrini, dirigente ed esperto nelle pubbliche relazioni ed ospitalità, autore, leader civico e diplomatico, con una vasta esperienza in ambito Italia – Usa, con la nomina a Presidente della NIAF, ha assunto un suo nuovo ruolo nella National Italian American Foundation
Più recentemente, il Dr. Allegrini è stato per più di un decennio vicepresidente di Communications-the Americas per Hilton. In quel ruolo, ha gestito il team di pubbliche relazioni che serve tutti i servizi completi e le proprietà di lusso gestite dalla società di Hilton Worldwide in tutto l’emisfero occidentale. Allo stesso tempo, ha anche supervisionato le pubbliche relazioni del marchio per Conrad Hotels & Resorts e Waldorf Astoria Hotels & Resorts in tutto il mondo. Nel 2016, è stato nominato una delle 25 menti straordinarie nel marketing dell’ospitalità dall’Hospitality Sales and Marketing Association International.

NIAF, Roberto Allegrini, Emisfero Italia-Usa

Continua a leggere

Plasmare l’idea. Pierre-Étienne Monnot, Carlo Maratti e il monumento Odescalchi

La Cananea restaurata. Nuove scoperte su Mattia e Gregorio Preti

Gallerie Nazionali di Arte Antica, Palazzo Barberini  Roma, via delle Quattro Fontane 13

Le Gallerie Nazionali di Arte Antica prorogano le mostre Plasmare l’idea. Pierre-Étienne Monnot, Carlo Maratti e il monumento Odescalchi La Cananea restaurata. Nuove scoperte su Mattia e Gregorio Preti in corso a Palazzo Barberini, fino a domenica 4 luglio 2021.

Le Gallerie Nazionali di Arte Antica, proroga mostre Plasmare l’idea, Pierre-Étienne Monnot, Carlo Maratti, monumento Odescalchi e La Cananea restaurata. Nuove scoperte su Mattia e Gregorio Preti a Palazzo Barberini

Continua a leggere

Aprilia e la “nuova” piazza delle Erbe tra tradizione e innovazione

Raffaele Panico

Aprilia, domenica 25 Aprile, in occasione della doppia ricorrenza, festa della Liberazione e della Fondazione della città – nel giorno di San Marco in onore dei primi coloni del Veneto, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione della “nuova” piazza delle Erbe. Presenti il Sindaco Antonio Terra, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Luana Caporaso, il progettista della piazza l’architetto Otello Lazzari. Significativo il discorso del sindaco d’Aprilia Antonio Terra che ha dato respiro a una visione operativa finalmente nuova. Il primo cittadino ha posto massima attenzione alle altre aree di riqualificazione urbana della città. Nessun presunto revisionismo da quando Le Monde, primi di ottobre del 2008, pubblicava un articolo dal titolo Sur fond de révisionnisme, l’Italie réhabilite les villes bâties sous Mussolini  : è solo la tradizione e l’innovazione che si mostra sostenibile e vivibile, in spazi fruibili pensati ed allestiti per i cittadini, nel solco della grande storia umanistica, per la lunga durata e conseguita con l’alto livello urbano, artistico, culturale, musicale ed eno-gastronomico che caratterizza le città d’Italia.

Concezio Petrucci, Antonio Terra, arch. Otello Lazzari, Le Monde ottobre del 2008

Continua a leggere

Militaria alla Libreria Horafelix

LA STORIA NEL COLLEZIONISMO D’EPOCA

LA PICCOLA FIERA DEL COLLEZIONISMO
LIBRERIA HORAFELIX

Per appassionati e collezionisti d’Epoca
Medaglie, Monete, Soldatini, Cartoline,
Modernariato, Stampe, Libri, Riviste d’Epoca.

Oggetti rari per richiamare alla mente
Eventi straordinari che hanno fatto STORIA

Libreria Horafelix, Militaria, Piccola Fiera del Collezionismo

Continua a leggere

A Ravenna, Dante …. e il sapore della cipolla

RAVENNA, CITTA’ D’INCONTRO TRA LE GENTI,
ULTIMA DIMORA DI DANTE …a due passi dalla “CHIESA DELLA CIPOLLA”   

__________________FRANCO D’EMILIO 

Da sempre Ravenna è città d’incontro, laddove la fertile terra padana, irrigua delle acque dolci di fiumi e canali, si mescola alla terra sempre più sabbiosa e salsa verso la costa del vicinissimo Adriatico. Dunque, inevitabile città d’incontro tra genti di terra e genti di mare per costruire una storia ravennate millenaria, davvero unica e originale.
Da tempi remoti ai nostri giorni la storia di questa città è stata possibile proprio dal giusto equilibrio tra la terra e l’acqua, i soli due elementi primordiali del mondo ai quali Ravenna pare essersi affidata nei secoli, lasciando in disparte gli elementi più instabili, fuggevoli del fuoco e dell’aria: è la conferma della concretezza dei ravennati, romagnoli di terra col respiro del mare.

il Ghibellin Fuggiasco, Ravenna, la Chiesa di S. Giovanni Battista, Alessandra Maltoni

Continua a leggere

Dante Artefice del Nostro Tempo

VIAGGIO DI DANTE NELL’ERA MODERNA

In occasione del 700° Anniversario della Morte di Dante Alighieri
Le Frecce Edizioni hanno pubblicato un libro 
dedicato al Sommo Poeta e all’attualità del suo messaggio

Presentazione del libro 
VIAGGIO DI DANTE NELL’ERA MODERNA
Autore 
FEDERICO PAPA

Massimo Fulvio Finucci, Clarissa Emilia Bafaro, Dante Alighieri, Le Frecce Edizioni, Federico Papa, Viaggio di Dante nell'era moderna

Continua a leggere

I “Borghi Beneventani”……
un Tesoro dei nostri Territori

ITALIA, UNA TERRA DI PAESAGGI MERAVIGLIOSI 
…E LA MAGIA DEI BORGHI BENEVENTANI

Borghi beneventani in onda sabato sera alle 21:05 sui canali del digitale terrestre 81 e 279.
Da una idea di Marina Simeone, “borghi beneventani” sarà una rassegna dedita a scoprire e valorizzare il genius loci della nostra memoria storica, fatta di sapore, di bellezza paesaggistica, di storia, di imprenditoria di successo, di eccellenza umana.

Borghi Beneventani, S.Agata dei Goti, Morcone, Airola, Arpaia, Bucciano, Rivista Revolvere

Continua a leggere

Violenza su bambine nei conflitti armati: il ruolo della giustizia penale internazionale

Si è svolto mercoledì 17 marzo in modalità virtuale, sulla piattaforma delle Nazioni Unite http://webtv.un.org/ l’evento intitolato “Violenza su bambine nei conflitti armati. Il ruolo del sistema della giustizia penale internazionale”.

Il Webinar è stato organizzato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano insieme a Niger, Belgio El Salvador, Norvegia, Unione Europea, Ufficio del Rappresentante Speciale delle Nazioni Unite per i Bambini nei conflitti armati, Save the Children e il Global Coalition to Protect Education from Attack e Universities Network for Children in Armed Conflict.

violenza, giustizia, bambine, conflitti, internazionale

Continua a leggere

Foscolo il liutaio romagnolo famoso nel mondo

A DOVADOLA, IN TERRA DI ROMAGNA,
OVE VIVE IL LIUTAIO  LUIGI FOSCOLO LOMBARDI

_________di  FRANCO D’EMILIO  

Chi, solitamente o come turista, soprattutto d’estate, percorre da Forlì a Firenze la statale Tosco Romagnola in direzione del Passo del Muraglione non può certo immaginare che a Dovadola, paese di circa 1600 abitanti arroccati sulle prime pendici appenniniche, viva e lavori un uomo, celeberrimo nel mondo, che accarezza i legni della musica, li tamburella con le nocche delle mani per sentirne lo spessore dell’anima, magari li annusa per fiutarne la stagionatura.

Luigi Foscolo Lombardi, Dovadola in Romagna, l'arte del liutaio, tu lUIGI

Continua a leggere

I Gondolieri a Venezia, “Guardie d’Onore”
alla Laguna che deve nuovamente rinascere

 

I GONDOLIERI A VENEZIA, …..DA UN ANNO SENZA LAVORO

“Mesi terribili, anche se la città è splendida nella sua solitudine” 
…..così dichiara Maurizio Galli, coordinatore dei Gondolieri

____________a cura di Sandra Biasutti

Venezia come non si era mai vista nei tempi moderni: splendida nella sua solitudine, “in mano” solo ai residenti. Ma c’è il rovescio della medaglia e,  tra le categorie più colpite dallo stop al turismo causato dalla pandemia da Covid-19, ci sono i gondolieri. 
«Ormai è da più di un anno che il reddito è pari a zero», conferma Maurizio Galli, il coordinatore dei gondolieri della stazione gondole Santa Maria del Giglio.

I GONDOLIERI e VENEZIA, l'Industria dell'Ospitalità, TiLANCIO, il Veneto e il Nord-Est

Continua a leggere

Iran, futuro e passato: III lotto di vaccino Sputnik V e l’avvio della produzione. La meraviglia di Tchogha Zanbil

La finestra sul Mondo notizie dall’Iran tra passato e futuro

Raffaele Panico

 Ambasciatore iraniano a Mosca: l’Iran soddisferà le esigenze dei paesi vicini lanciando a Teheran una linea di produzione congiunta del vaccino russo Sputnik V

 La terza spedizione di vaccino inviata a Teheran è di 200.000 dosi

Giovedì 5 marzo, l’ambasciatore della Repubblica islamica dell’Iran in Russia ha annunciato che “la terza spedizione del vaccino “Sputnik V“, la quantità è di 200.000 dosi, è stata inviata all’Iran da Mosca nella giornata di giovedì scorso 5 marzo.

Kazem Jalali, durante l’invio di questa spedizione ha osservato che con “La prima e la seconda spedizione sono state inviate in Iran per un importo di 120.000 dosi il 6 e 7 febbraio e secondo l’accordo firmato tra il Ministero della Salute dell’Iran e il Fondo russo per gli investimenti diretti in questa fase dell’accordo, un totale di due milioni di dosi di vaccino Sputnik V saranno inviate all’Iran”.

Mosca, Teheran, vaccino Sputnik V, Archeologia Iran

Continua a leggere

I Virus e la storia degli Uomini: tra pandemie e cicli della storia ora c’è di mezzo l’Audience. Esiste un giudice a Berlino!

Il vitalismo è essenziale a un relativismo di parte dell’informazione 

Raffaele Panico

Prologo

Informazioni appaiono in rete da testate giornalistiche, agenzie stampa nazionali o estere, o da blogger indipendenti, e da professionisti, medici, storici della medicina, paleopatologi ed altri ancora studiosi afferenti al tema della attuale pandemia. Quelli che al tempo dei Lumi erano definiti uomini del libero nel pensiero non omologati alle corti regnanti, oggi Mainstream o pensiero dominante.

La storia in tema di virus e pandemia ha dei cicli storici che si sono ripetuti innumerevoli volte. Sulla scena la “dialettica” è apparsa agli albori delle società umane primitive, dal tempo dell’addomesticamento degli animali e il possibile salto epidemiologico tra animale e uomo dell’agente patogeno. È il campo e oggetto di studio del paleo-virologo o paleopatologo. La pandemia appare vieppiù nei grandi quadri urbani delle città e delle civiltà, dove troviamo la stessa sceneggiatura ma in scala maggiore, gli stessi primi attori passivi e attivi in scale economico-sociali differenziate e specializzate; le stesse reazioni di paura e pànico, isterie e stress collettivi, insomma reazioni stereotipate alla paura della malattia financo al decorso mortale…pertanto i cosiddetti additati e forse anche in una certa dose gli adulatori, ossia gli untori e gli speculatori.

Atto I

La frase riportata nel titolo è di un’opera di Bertold Brecht: “ci sarà un giudice a Berlino”. È la storia di un suddito -scusate! Un cittadino – che lotta da tempo con caparbia e tenacia contro un abuso che vuole sia riparato proprio dal suo imperatore.

dott. Mariano Amici, TAR del Lazio ordinanza cautelare n.01412/2021 REG.PROV.CAUT.

Continua a leggere

© 2013-2020 Consul Press. Testata registrata presso il Tribunale di Roma, N° 87 del 24/4/2014.
Editore: Associazione Culturale "Pantheon" - Direttore Responsabile: Antonio Parisi
Sede: Via Dora, 2 - 00198 Roma (RM). Telefono: (+39) 06 92593748 - Posta elettronica: info@consulpress.eu