Skip to main content

Un secolo di Disney, il marchio che ha incantato il mondo

Il prossimo 16 ottobre la Disney compirà 100 anni; era il 1923 quando Walter e Roy Disney firmarono un contratto con la M. J. Winkler Productions per distribuire una serie di cortometraggi dove una attrice bambina interagiva con dei cartoni animati: le Alice comedies. Walt era la mente creativa e Roy era quella commerciale.

animazione, cortometraggi, fantasia, lungometraggi, Walt Disney

Continua a leggere

La gravidanza e il parto nel rinascimento

Nel rinascimento lo scopo della vita delle donne era diventare madre, le gravidanze che doveva affrontare una donna erano ravvicinate e continue: In media ogni 24-30 mesi, ma a volte anche prima se la donna era benestante come per le ricche fiorentine che avevano in media un parto ogni 20 mesi e se il marito era a casa e non in viaggio si arrivava addirittura ad un parto ogni 17 mesi: in sostanza la vita delle donne nel rinascimento si svolgeva secondo i ritmi della vita sessuale le lavoratrici non erano classificate in base al proprio mestiere o al grado di specializzazione, bensì a seconda della loro relazione rispetto a un patriarca maschio o a un datore di lavoro ed erano quindi identificate come mogli, figlie, vedove oppure lavoratrici indipendenti. Le donne stesse definivano la loro esistenza riferendosi al periodo della propria vita in cui si trovavano: prima durante e dopo il matrimonio.

Continua a leggere

“Alla ricerca di un nuovo umanesimo”: l’Università Roma Tre rende omaggio ad Albert Camus

All’Aula Volpi del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre, la Direttrice, Prof.ssa Paola Perucchini, ha aperto la Giornata di Studi denominata “Albert Camus alla ricerca di un nuovo umanesimo”, a 110 anni dalla nascita (1913) dell’autore de “Lo straniero”, portando anche i saluti del Rettore, Massimiliano Fiorucci.

Un’iniziativa ideata già nel 2019 da Luigi Fenizi, ex- consigliere parlamentare del Senato, scrittore e ricercatore storico; rimasta poi bloccata dalla pandemia e, infine, realizzata col tenace impegno dei docenti di Roma Tre, Marina Geat e Marco Giosi.

Albert Camus, Università Roma TRe

Continua a leggere

TRILUSSA E ROSA TOMEI A CORI
Un inedito Trilussa e una poesia nuova con la musica di Mario Alberti

Domenica 28 maggio, nella splendida cornice della chiesa di Sant’Oliva, nella città di Cori, alle ore 21:00, si svolgerà il concerto, Trilussa e Rosa Tomei a Cori, organizzato dall’Associazione Culturale La Terzina, che anche quest’anno continua a stupirci portando in scena una rappresentazione inedita e sempre nuova, ricca delle musiche eseguite dal Maestro Mario Alberti e dal quintetto di clarinetti BLUE CLARINETS.

La Terzina unisce la musica di Mario Alberti ai versi di Trilussa, il poeta definito assertore del libbero pensiero. Trilussa (1871-1950) pseudonimo di Carlo Alberto Camillo Salustri è stato un poeta, uno scrittore e anche un giornalista italiano noto per le sue composizioni in romanesco. Parole di saggia satira e al tempo stesso di profondo lirismo sulla realtà del tempo, che oggi sono prese come spunto per riflessioni di una stringente attualità.

Con un linguaggio arguto, appena increspato dal dialetto borghese, Trilussa ha commentato circa cinquant’anni di cronaca e storia, sia romana che italiana, facendo di lui non solo un intellettuale quindi, ma anche un poeta commentatore.

Un Trilussa inedito quello proposto da La Terzina, un classico della letteratura, riscoperto e rivalutato in questi ultimi anni grazie ai nuovi studi e al prezioso contributo di Secondina Marafini, docente di greco e latino ed esperta di Trilussa. Dalle sue ricerche emerge il famoso Studio Trilussa, una vera fucina di idee, e viene riscoperta anche la sua vita privata ed il legame per Rosa Tomei. Finora trascurata, Rosa Tomei era una ragazzina prodigio di origine corese, che trasferitasi a Roma a soli 14 anni, venne scoperta da Trilussa che la mise sotto la sua ala protettrice.

Un’occasione per conoscere, rivalutare e riscoprire una figura importante accanto a quella del poeta, così come afferma il Presidente della Provincia di Latina Gerardo Stefanelli: “L’evento organizzato dall’associazione culturale La Terzina rappresenta, sia per il comune di Cori che per la provincia di Latina, una importante occasione per conoscere e dare il giusto risalto a Rosa Tomei, per tanto tempo al fianco del poeta e scrittore Trilussa e sua erede intellettuale, nata e sepolta nel centro lepino. Valorizzare e celebrare la figura di questa donna, il cui merito va alla professoressa Secondina Marafini che su di lei ha condotto una scrupolosa e attenta ricerca, è un modo per salvaguardare una parte importante della storia locale, del nostro territorio portando alla luce il lavoro e l’impegno di figure poco conosciute ma che hanno avuto un ruolo culturale di grande livello. Se il lavoro di Rosa Tomei accanto a Trilussa sta suscitando interesse tanto da essere portato alla luce a distanza di alcuni decenni, questo non può che inorgoglirci come cittadini della provincia di Latina”. Stefanelli conclude poi, con un ringraziamento all’ideatore dell’evento: “A Mario Alberti flautista e compositore nonchè presidente dell’associazione La Terzina, ideatore dell’evento, che riunisce letture e musiche per celebrare Trilussa e Rosa Tomei, va il nostro grazie per questa iniziativa che la Provincia ha patrocinato con grande convinzione”.

cori, mario alberti, trousse e rosa tomei a cori

Continua a leggere

Medioevo e le bugie sulla sessualità

Nel­l’im­ma­gi­na­rio col­let­ti­vo, il Me­dioe­vo ha rap­pre­sen­ta­to spes­so qual­co­sa di oscu­ro, di pau­ro­so, dove la gen­te vi­ve­va in uno sta­to di com­ple­to ab­bru­ti­men­to, con sto­rie di tre­gen­de, di stre­ghe e di ro­ghi, in­som­ma un mon­do che, come si dice, se lo co­no­sci lo evi­ti. Ma è sta­ta pro­prio così que­sta età del­la sto­ria?

Continua a leggere

8 Maggio 1948 / 2023 ….75° Anniversario dell’avvio del Senato della Repubblica dopo l’entrata in vigore della Costituzione Italiana il 1° Gennaio 1948

 DAL “REFERENDUM  MONARCHIA – REPUBBLICA 
ALLA PROMULGAZIONE DELLA NUOVA COSTITUZIONE D’ITALIA
BREVE SINTESI CON OSSERVAZIONI POLTICAMENTE SCORRETTE

a cura di GIULIANO MARCHETTI

LA SCORSA SETTIMANA, esattamente Domenica 7 e Lunedì 8 Maggio, si sono susseguite “Due Giornate Celebrative” in ricordo dell’8 Maggio del 1948,  allorché – ben 75 anni or sono – iniziava il suo percorso il “Nuovo Parlamento” nell’Aula di Palazzo Madama, con la prima seduta del Senato della Repubblica che, a differenza del precedente Senato del Regno, rappresentava la diretta espressione della sovranità popolare, come previsto dall’articolo 1, secondo comma, della Costituzione.

il Referendum del 1946, il Referendum del 2016, IL SENATO della Repubblica, la Carta del Carnaro, la Costituzione Italiana

Continua a leggere

Vlad Tepes, l’uomo dietro Dracula

Mi è capitato recentemente di rivedere un film capolavoro di Francis Ford Coppola: il “Dracula di Bram Stoker”, che riprende il romanzo dello scrittore omonimo e narra la storia del cavaliere romeno appartenente al Sacro ordine del Drago, Vlad Drăculea noto come “l’impalatore” per la fine che facevano le sue vittime, che si eleva a protettore della Chiesa dopo la concquista di Costantinopoli da parte dei turchi. 

Continua a leggere

Il 20 maggio si terrà la Seconda Giornata Mondiale dell’organizzazione

Il 20 maggio si celebrerà la seconda giornata mondiale dell’Organizzazione, il World Organizing Day, una manifestazione promossa dalla International Federation of Professional Organizing Associations (IFPOA), al fine di sensibilizzare al grande valore dell’organizzazione personale. Essere organizzati ha un grande impatto sulla quotidianità delle persone e produce benefici molto evidenti nella vita di ognuno.

APOI, organizzazione, seconda giornata mondiale

Continua a leggere

Conferenza Lo Stile Littorio

LO STILE METAPOLITICO
Tra Monumentalismo celebrativo
e Razionalismo funzionale

La Conferenza metterà in luce il portato stilistico, e quindi il valore metapolitico, della così detta Terza Via Italiana alla Modernità.
Lo Stile Littorio, in sintesi, sottolinea il primato dello stile di vita, inteso e interpretato come simbolico logo d’origine dell’agire moderno.

Conferenza Libreria Horafelix, Monumentalismo, Razionalismo, Stile Littorio

Continua a leggere

Il grande nastro trasportatore delle correnti oceaniche

La circolazione termoalina, conosciuta anche come Grande Nastro Trasportatore, è un sistema globale di correnti che trasportano energia sotto forma di acqua calda nel mondo. Sono coinvolti gli strati profondi degli oceani di tutto il pianeta e assume nomi diversi a seconda delle regioni.

Circolazione termoalina, Corrente del Golfo, Riscaldamento globale

Continua a leggere